Froome ci ripensa: sì al Tour de France

Colpo di scena nella programmazione della prossima stagione. Secondo quanto riportato dall’Equipe, Chris Froome avrebbe deciso di saltare il Giro d’Italia e dire sì al Tour de France. Il campione dell’edizione 2013 aveva apertamente criticato il percorso del Tour de France subito dopo la presentazione di due settimane fa, annunciando un probabile forfait in favore del Giro d’Italia. Niente cronometro in Francia, e poi quel pavè tanto temuto, mentre in Italia quella bella crono in Veneto sulle strade della sua Pinarello sembrava fatta apposta per lui. Ma ora Froome sembra tornato sui propri passi.

L’Equipe rivela che il corridore avrebbe timore del Giro e del suo clima, della pioggia e del freddo, e dei problemi che potrebbe avere con la sua allergia. Froome sarebbe così tornato a pensare al Tour de France: il suo piano ora prevederebbe la partecipazione al Tour e poi alla Vuelta Espana, dove sembra certa una bella cronometro di una quarantina di km nell’ultima settimana.

Si allontana quindi in modo forse definitivo la possibilità di vedere Chris Froome sulle strade del Giro d’Italia. Il britannico l’ha corso solo due volte ad inizio carriera e senza lasciare traccia.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.