Giro 2015, il ritorno di Greipel

Andrè Greipel si aggiunge ai campioni che hanno confermato la propria presenza al Giro d’Italia 2015. Per il tedesco sarà un ritorno dopo ben cinque anni di assenza. Greipel sta preparando una stagione diversa rispetto alle ultime, quando debuttava già in grande condizione a gennaio scegliendo poi il solo Tour de France tra i grandi giri. Stavolta il velocista della Lotto Soudal sta prendendo con più calma la preparazione invernale. Non lo vedremo più al Tour Down Under, ma il debutto sarà spostato in febbraio. L’obiettivo è quello di arrivare più fresco al cuore della stagione ed impegnarsi su due grandi giri, il Giro d’Italia e il Tour de France.

“Correrò il Giro d’Italia il prossimo anno” conferma Andrè Greipel “L’ho fatto per l’ultima volta nel 2010. Il Tour de France resta un obiettivo, normalmente correrò due grandi giri nel 2015. Mi spiace non correre il Tour Down Under, ho sempre raggiunto grandi risultati in Australia, ma a 32 anni ho bisogno di un’altra sfida. E’ il momento di provarci. In queste settimane ho fatto meno chilometri rispetto all’anno scorso, non ho necessità di partire subito forte a gennaio. Gli altri anni poi la condizione cominciava a calare in marzo, ora voglio evitare questo. Debutterò alla Challenge Maiorca”.

Andrè Greipel ha conquistato nel 2014 ben 15 vittorie, ma solo tre di livello World Tour, una tappa al Tour de France e due al Tour Down Under. Partecipando al Giro d’Italia avrà la possibilità di mettere insieme un carnet più prestigioso e poi arrivare al Tour con più sicurezza evitando così di commettere qualche errore commesso lo scorso luglio.

Giro 2010, la volata di Greipel a Brescia

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.