Giro d’Italia 2014 Armagh Dublino

Domenica 11 maggio, 3° tappa Giro d’Italia 2014 Armagh Dublino 187 km

Giro d'Italia 2014 Armagh Dublino, altimetria
Giro d’Italia 2014 Armagh Dublino, altimetria

La tre giorni del Giro d’Italia in Irlanda arriva alla conclusione con un’altra tappa per velocisti. Dall’Irlanda del Nord si scende verso l’Irlanda in un tracciato che non presenta particolari difficoltà.

Giro d’Italia 2014 Armagh Dublino, Cronotabella

Giro d’Italia 2014 Armagh Dublino, 3° tappa – Il percorso

Se possibile è ancora più facile e veloce del percorso della tappa precedente. Le uniche e facili collinette sono nella primissima parte, quando si pedala ancora in Irlanda del Nord. Dopo l’ingresso in Irlanda, dopo 75 km, non ci sono altre difficoltà se non le possibili insidie del vento in un percorso in parte litoraneo. Il percorso è favorevolissimo alle squadre dei velocisti, che potranno lavorare al meglio per annullare la fuga che certamente partirà nelle fasi iniziali. A Dublino si aspetta dunque una volatona, in cui potrebbero essere determinanti gli abbuoni per muovere la classifica e far cambiare padrone alla maglia rosa.

Giro d’Italia 2014 Armagh Dublino, 3° tappa – Il territorio

Giro d'Italia 2014 Armagh Dublino, planimetria
Giro d’Italia 2014 Armagh Dublino, planimetria

Armagh è una piccola città di 15.000 abitanti che ha un’importante rilevanza religiosa. Qui si trovano le dimore dell’arcivescovo della Chiesa Anglicana e di quella Cattolica. Dopo 75, a Dundalk, siamo in Irlanda, nella contea di Louth. Si passa quindi nel Meath, a Drogheda, città dell’attore Pierce Brosnan, interprete di 007. Gli ultimi 50 km si pedalano nella contea di Dublino. La capitale dell’Irlanda è una città di mezzo milione di abitanti, divisa dal fiume Liffey. La parte a nord del fiume è quella delle classi più modeste, quella a sud quella più benestante. Tra i monumenti più famosi di Dublino ci sono la Cattedrale di Christ Church, quella di San Patrizio, il Castello costruite dal Re Giovanni d’Inghilterra, il neoclassico palazzo della Dogana. Dublino è anche una vivace città culturale che ha dato i natali ad Oscar Wilde, James Joyce e Samuel Beckett, e tanti cantanti come Bono degli U2, Sinead O’Connor e Bob Geldof.

Giro d’Italia 2014 Armagh Dublino, 3° tappa – I GPM

Markethill Summit, km 32 – 4° categoria

Fews Forest, km 51 – 4° categoria.

Giro d’Italia 2014 Armagh Dublino, 3° tappa – La storia

Per il Giro sarà ovviamente la prima volta su queste strade, ma il grande ciclismo è già passato di qua. Il Tour de France è partito da Dublino nel 1998, l’anno magico di Pantani. Nella città irlandese si corse un prologo vinto da Chris Boardman e una tappa in linea vinta in volata da Tom Steels.

http://www.youtube.com/watch?v=K6QAzpK8Pxs

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.