Wilco Kelderman, buon test per la Vuelta

Dopo quasi due mesi di pausa Wilco Kelderman è tornato in corsa al Tour of Utah. Il vero obiettivo del giovane talento olandese della Belkin è la Vuelta Espana, e in Utah sta pedalando per ritrovare le giuste sensazioni approfittando anche dell’altitudine a cui si corre la gara americana. 

Il primo arrivo in salita è stato un buon test, con un sesto posto a due minuti dal vincitore Tom Danielson. Kelderman è ora 5° in classifica a 2’07” da Danielson che guida con 57” su Horner e Hermans e 1’47” su Anacona. “Era una salita dura, sono andato abbastanza bene” ha spiegato Wilco Kelderman “E’ una buona preparazione per la Vuelta, sono soddisfatto della prestazione. Ho provato a seguire Danielson ma era troppo forte per me, su una salita come questa ognuno deve prendere il proprio ritmo”.

Il Tour of Utah proporrà ancora diverse montagne per cercare un risultato e rifinire la preparazione in vista della Vuelta Espana: “Sto pensando alla Vuelta, spero di stare meglio nelle prossime due tappe. Non si sa mai cosa potrebbe succedere, magari poter vincere una tappa o salire sul podio della classifica generale” conclude Wilco Keldermann.

Molto soddisfatto è il Ds Erik Dekker: “E’ andato bene, era la prima tappa dura dopo una lunga pausa e non è mai facile esprimersi al meglio, ma si è preparato bene”.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.