Vincenzo Nibali: Al Delfinato per dare tutto

Nessun proclama verso un obiettivo di classifica preciso, ma la consapevolezza di poter fare una bella corsa sulla strada che porta al Tour de France. Vincenzo Nibali si avvicina così al Giro del Delfinato 2015, l’ultima corsa a tappe prima dell’attesissima sfida al Tour. 

“Il programma verso il Tour de France va bene” spiega Nibali “Non posso dire che sarò al 100% al Giro del Delfinato, ma sono soddisfatto della mia condizione attuale. La mia ambizione è semplice: dare tutto quello che ho”.

Nibali alla Tirreno Adriatico
Nibali alla Tirreno Adriatico

Lo scorso anno il Delfinato fu piuttosto avaro di soddisfazioni per Nibali, sempre dietro a Contador e Froome nelle tappe di montagna. “Fu una corsa difficile per me” ricorda Nibali “Però fu una buona corsa perchè fu l’inizio della mia resurrezione e qui capii cosa dovevo migliorare in vista del Tour de France che poi ho vinto”.

Al Delfinato Nibali avrà al fianco la formazione che poi molto probabilmente lo seguirà anche al Tour de France: Lars Boom, Lieuwe Westra, Andriy Grivko, Dimitri Gruzdev, Michele Scarponi, Rein Taaramäe e Alessandro Vanotti. Mancherà Jakob Fuglsang, che avrà la sua occasione da capitano al Giro di Svizzera prima di tornare a fare la spalla di Nibali al Tour de France.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *