Ciclismo del 4 giugno 2015

Giro del Lussemburgo

Andrè Greipel (Lotto Soudal) ha vinto in volata la prima tappa davanti a Gasparotto e Ratto. Greipel passa anche al comando della generale con 1” su Petit e 4” su Coquard.

Boucles de la Mayenne

Il prologo della corsa francese va a Johan le Bon (FDJ), a 3” Campenaerts, a 6” Boulo e Antomarchi.

Landa verso la BMC?

Potrebbe essere la BMC la nuova destinazione di Mikel Landa. Il basco esploso al Giro d’Italia è in scadenza di contratto e cambierà quasi certamente squadra per avere un ruolo da leader nella prossima stagione.

I cronomen azzurri in ritiro

Continua l’attività delle nazionali azzurre. Dal 9 all’11 giugno si effettuerà a Piancavallo un raduno con i ragazzi sotto osservazione per le gare a cronometro nelle categorie juniores e under 23. Sono stati convocati dai Ct Amadori e De Candido:

Vincenzo Albanese Mastromarco Chianti Sensi Cipros

Paolo Baccio Secom-Forno Pioppi-Pippo Caruso

Simone Bevilacqua Work Service Brenta

Andrea Cacciotti Gm Cycling Team

Stefano Ciardo Vigor – Cycling Team

Nicola Conci Team Lvf Abici

Francesco Di Felice Vini Fantini-Nippo-Free Bike

Filippo Ganna Gsc Viris-Maserati-Sisal Matchpoint

Seid Lizde Team Colpack

Davide Martinelli Team Colpack

Filippo Mori G.C. Romagnano Guerciotti Luni

Federico Orlandi Sidermec-F.Lli Vitali

Davide Plebani Unieuro Wilier Trevigiani

Matteo Sobrero S.C Verbania – Bustese Olonia

Oliviero Troia Team Colpack

Gp Città di Montichiari

Oggi e domani al velodromo bresciano va in scena il Gp Città di Montichiari. In pista ci saranno anche Elia Viviani, Paolo Simion, Liam Bertazzo, Davide Plebani e Michele Scartezzini.

Boucle de la Mayenne per la Roth Skoda

Reduce dalle vittorie del Trofeo De Gasperi e del Gp Cham Hagendorm, il team continental Roth Skoda è ora pronto alla trasferta francese per la Boucle de la Mayenne. Saranno quattro tappe aperte da un cronoprologo.

– Giovedì 04, Laval – Laval crono prologo di 4,5 km;

– Venerdì 05, Renault / Saint-Berthevin – Pôle Séché Environnement / Changé di 184,00 km;

– Sabato 06, Saint-Pierre-des-Nids – Lassay-les-Châteaux di 186,00 km;

– Domenica 07, Colombiers-du-Plessis (Les Jardins des Renaudies) – Laval di 176,00 km.

La Roth Skoda correrà con: Borisavljevic, Brüngger, Cecchin, Pasqualon, Stüssi, Vaccher.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *