Stefan Kueng si presenta al Romandia

E’ passato al professionismo atteso come il nuovo Fabian Cancellara. Ed eccolo subito a vincere una corsa WOrld Tour con un numero alla maniera del diretto di Berna. Parliamo si Stefan Kueng, il neopro svizzero del Team BMC che oggi ha vinto da campione la quarta tappa del Giro di Romandia. 

In una giornata davvero difficile per le condizioni meteo, Kueng si è inserito nella fuga da lontano insieme a Westra (Astana), Kochetkov e Vorobyev (Katusha), Bakelants (AG2R) e Lindeman (Lotto Jumbo).

Il gruppo è sembrato poter controllare la fuga, tanto più che Vorobyev e Westra non sono riusciti a tenere il ritmo degli altri attaccanti, lasciando così solo quattro corridori al comando a reggere il peso della fuga. Ma il gruppo non ha dato l’accelerata che si poteva immaginare, probabilmente per il maltempo e per l’attesa del tappone di montagna di domani.

Kung ha fatto il resto, partendo tutto solo a 25 km dall’arrivo, scavalcando l’ultimo Gpm di 3° categoria e reggendo un gran ritmo fino alla fine, da grande passista e specialista delle crono quale ha dimostrato di essere tra i dilettanti.

Domani sarà il turno dei grandi, Nibali, Quintana, Froome, per giocarsi la classifica sull’arrivo in salita.

https://www.youtube.com/watch?v=v1oT_jenD6M

1 Stefan Küng (Swi) BMC Racing Team 4:35:10
2 Jan Bakelants (Bel) AG2R La Mondiale 0:00:38
3 Bert-Jan Lindeman (Ned) Team LottoNL-Jumbo 0:00:39
4 Tony Martin (Ger) Etixx – Quick-Step 0:00:45
5 Gianni Meersman (Bel) Etixx – Quick-Step 0:00:52
6 Tosh Van Der Sande (Bel) Lotto Soudal
7 Johannes Fröhlinger (Ger) Team Giant-Alpecin
8 Michael Albasini (Swi) Orica GreenEdge
9 Simon Yates (GBr) Orica GreenEdge
10 Ivan Santaromita (Ita) Orica GreenEdge

Classifica generale

1 Michael Albasini (Swi) Orica GreenEdge 13:33:40
2 Ivan Santaromita (Ita) Orica GreenEdge 0:00:20
3 Christopher Froome (GBr) Team Sky
4 Simon Yates (GBr) Orica GreenEdge
5 Ilnur Zakarin (Rus) Team Katusha 0:00:25
6 Egor Silin (Rus) Team Katusha
7 Yury Trofimov (Rus) Team Katusha
8 Simon Spilak (Slo) Team Katusha
9 Tony Martin (Ger) Etixx – Quick-Step
10 Rigoberto Uran (Col) Etixx – Quick-Step 0:00:27

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.