Julian Arredondo, doppietta al San Luis

Vince ancora Julian Arredondo
Vince ancora Julian Arredondo

Ancora un successo colombiano al Tour de San Luis. Julian Arredondo ha conquistato il Mirador del Sol, arrivo in salita della penultima tappa, mentre Quintana ha consolidato ormai in maniera definitiva la sua leadership in classifica generale.

La tappa ha visto Dehaes, Warbasse, Keukeleire, Delaplace, Arango, Brenes e Mascarañas in fuga fin dalle prime battute.

http://www.youtube.com/watch?v=Lq5MYzxwxEY

La Movistar di Quintana ha però chiuso prima della salita finale. Serpa ha attaccato per primo, ma è stato raggiunto dal gruppetto dei migliori nel finale e Arredondo ha dato la zampata vincente. Secondo Sergio Godoy, poi Quintana in perfetto controllo. Bene Pozzovivo, sesto, ed anche Philip Gaimon, l’americano che ha usufruito di quattro minuti di bonus nella prima tappa ed ha mantenuto la seconda posizione in classifica. Da segnalare che si è rivisto davanti Joaquim Rodriguez, che Cunego sembra sulla buona strada e che Nibali è caduto senza conseguenze.

Domani ultima tappa con un prevedibile volatone.

Le interviste

Julian Arredondo: “Sapevamo che era una salita per corridori esplosivi e la squadra mi ha tenuto coperto fin dall’inizio. All’ultimo chilometro eravamo in quattro o cinque, sapevo di essere veloce ed ho aspettato. Pensavo di cominciare la stagione tranquillo, invece ho una grande condizione. Lavorerò duramente per arrivare in forma al Giro d’Italia e vincere una tappa”

Vincenzo Nibali: “Prima dell’inizio della salita sono caduti dei corridori davanti a me e non ho potuto evitarli. Sembra che sia solo una botta senza conseguenze”

Nairo Quintana: “L’idea era di provare a vincere la tappa, ma anche di controllare e cercare di guadagnare sul secondo in classifica. Nel finale Arredondo era molto forte ed ha vinto bene Ho cominciato forte ed i risultati sono arrivati subito. Il prossimo mese recupererò u po’ e poi riprenderò ad allenarmi per i prossimi appuntamenti”

1 Julian David Arredondo Moreno (Col) Trek Factory Racing 4:16:54
2 Sergio Godoy (Arg) San Luis Somos Todos 0:00:01
3 Nairo Alexander Quintana Rojas (Col) Movistar Team 0:00:05
4 Cleberson Weber (Bra) Clube Dataro de Ciclismo-Bottecchia 0:00:09
5 Jose Rodolfo Serpa Perez (Col) Lampre-Merida 0:00:10
6 Domenico Pozzovivo (Ita) AG2R La Mondiale 0:00:12
7 Thomas Danielson (USA) Garmin Sharp 0:00:14
8 Phillip Gaimon (USA) Garmin Sharp
9 Adam Yates (GBr) Orica Greenedge 0:00:30
10 Eduardo Sepulveda (Arg) Bretagne – Seche Environnement
11 Joaquin Rodriguez Oliver (Spa) Team Katusha
12 Darwin Atapuma Hurtado (Col) BMC Racing Team 0:00:36
13 Damiano Cunego (Ita) Lampre-Merida 0:00:39
14 Enzo Moyano (Arg) San Luis Somos Todos 0:00:47
15 Sander Armee (Bel) Lotto Belisol

Classifica generale

1 Nairo Alexander Quintana Rojas (Col) Movistar Team 21:35:13
2 Phillip Gaimon (USA) Garmin Sharp 0:00:35
3 Sergio Godoy (Arg) San Luis Somos Todos 0:01:57
4 Julian David Arredondo Moreno (Col) Trek Factory Racing 0:02:54
5 Enzo Moyano (Arg) San Luis Somos Todos 0:02:59
6 Eduardo Sepulveda (Arg) Bretagne – Seche Environnement 0:03:38
7 Peter Stetina (USA) BMC Racing Team 0:03:46
8 Marc De Maar (AHo) Team Unitedhealthcare 0:03:51
9 Darwin Atapuma Hurtado (Col) BMC Racing Team 0:03:52
10 Domenico Pozzovivo (Ita) AG2R La Mondiale 0:04:03
11 Adam Yates (GBr) Orica Greenedge 0:04:35
12 Miguel Angel Rubiano (Col) Team Colombia 0:05:15
13 Isaac Bolivar (Col) Team Unitedhealthcare 0:05:17
14 Winner Anacona Gomez (Col) Lampre-Merida 0:05:32
15 Lucas Euser (USA) Team Unitedhealthcare 0:06:09.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *