Chris Froome: Tornare ai massimi livelli

Che sia Giro d’Italia o Tour de France ad entrare nel mirino di Chris Froome per la prossima stagione, il leader della Sky ha un solo obiettivo: tornare ai livelli delle stagioni precedenti dopo un’annata difficile. Intanto Froome si è sposato lo scorso weekend (tanti auguri!), ha passato le vacanze tra Sudafrica, India e l’Himalaya per ripresentarsi carico all’avvio della preparazione invernale. 

“Ho finito la stagione bene con la Vuelta Espana ed ora ho voglia di cominciare la preparazione, voglio tornare quello del 2013, al Tour de France o in qualsiasi altra corsa. Questa è la mia motivazione” ha spiegato Chris Froome (nella foto con Peter Kennaugh), che ancora non si sbilancia in maniera definitiva sui propri programmi dopo aver mostrato interesse sia verso il Giro che verso il Tour.

“Voglio tornare competitivo e lavorare con un bel gruppo. Ho molta voglia di ricominciare ad allenarmi. Credo che nella carriera di ognuno ci sono degli alti e bassi. Questo è lo sport, specialmente il nostro sport che è pieno di ostacoli imprevisti” continua Froome, che si dice soddisfatto di aver almeno finito bene una stagione che gli ha dato la grande delusione del ritiro al Tour de France, un episodio che il campione della Sky ha patito molto a livello psicologico: “Finire bene la Vuelta è stato più importante di qualsiasi altra cosa, significa che posso ripartire per la nuova stagione senza essere in una posizione negativa, posso pensare di nuovo a dare il meglio di me”.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.