Challenge Mallorca, Cummings batte Valverde

Grande sorpresa nella seconda corsa della Challenge Mallorca. Il grande favorito Alejandro Valverde è stato battuto da Stephen Cummings in un finale di corsa disegnato perfettamente sulle caratteristiche del murciano della Movistar. LA corsa è stata molto più incerta e combattuta rispetto a quella di ieri, complice un percorso molto più difficile. 

Ci hanno provato da lontano Goncalves (Caja Rural), Van Zyl (MTN) e Van Baarle (Cannondale), una fuga che ha retto fino ad un paio di km dall’arrivo, ormai sulla salitella finale di Mirador d’Es Colomer. Il gruppo dei migliori si è ridotto ad una ventina di corridori. Nel finale l’attacco di Stephen Cummings (MTN) è stato vincente, nonostante il tentativo di rimonta di Alejandro Valverde, con Davide Formolo terzo a guidare il gruppetto inseguitore. Per il britannico un grande inizio di stagione, proprio come un anno fa quando trionfò al Giro del Mediterraneo. Bene anche Formolo, subito pronto al debutto. Valverde probabilmente anche stavolta ha pagato un attimo di attendismo di troppo.

1 Stephen Cummings (GBr) MTN-Qhubeka
2 Alejandro Valverde (Spa) Movistar
3 Davide Formolo (Ita) Cannondale-Garmin
4 Bauke Mollema (Ned) Trek Factory Racing
5 Leopold König (Cze) Team Sky
6 Beñat Intxausti (Spa) Movistar
7 Kanstantsin Siutsou (Blr) Team Sky
8 Giovanni Visconti (Ita) Movistar Team
9 Ian Boswell (USA) Team Sky
10 Tim Wellens (Bel) Lotto Soudal.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.