Cadel Evans Great Ocean 2015

1° febbraio Cadel Evans Great Ocean 2015

Non è da tutti dare l’addio al ciclismo in una corsa che porta il proprio nome. Ma Cadel Evans merita questo e altro. L’ex Campione del Mondo si attaccherà per l’ultima volta un numero in questa Cadel Evans Great Ocean, una nuova corsa australiana. Un omaggio più che meritato per un campione che è stato simbolo di pulizia in un’era non facile per il ciclismo. 

Cadel Evans Great Ocean 2015 – Percorso

Cadel Evans Great Ocean 2015, il circuito finale
Cadel Evans Great Ocean 2015, il circuito finale

Non è un percorso da Evans. E’ in gran parte pianeggiante, adatto ad una volata più o meno folta. Si corre sulle strade del Mondiale 2010 a Geelong, quello vinto da Thor Hushovd con Pozzato ai piedi del podio. E’ un percorso di 174 km con un finale in circuito a Geelong, in parte ripercorrendo quello del Mondiale. Il circuito finale è di una ventina di km da ripeter per tre volte. Ci sono un paio di strappetti, ma poca cosa. L’insidia maggiore più che le salite può essere il vento.

Cadel Evans Great Ocean 2015 – Favoriti

E’ una corsa per corridori veloci. I nostri favoriti sono Caleb Ewan e Heinrich Haussler. Ewan è il fenomeno nuovo del ciclismo australiano, il campioncino su cui la Orica sta puntando moltissimo per il futuro, ma che è già maturo per vincere una corsa di questo genere. Haussler si è rilanciato in questo avvio di stagione dopo un lungo periodo di oblio. Attenzione anche alla MTN di Goss e Farrar, alla Etixx con Renshaw e Meersman, all’altro fenomeno emergente del ciclismo australiano Robert Power.

Nella BMC che saluterà Cadel Evans vedremo anche il ritorno di Samuel Sanchez.

Non mancherà un altro big del ciclismo australiano, Richie Porte, anche se il percorso non è per lui. Ci sarà anche un po’ di Italia con Moser e Villella a cercare qualche colpo a sorpresa.

Cadel Evans Great Ocean 2015 – Streaming

La corsa d’addio del grande Cadel Evans si potrà seguire in streaming qui.

https://www.youtube.com/watch?v=cgPGsvrnewU

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.