Trofeo Edil C 2015

Dopo Trofeo Piva, Giro del Belvedere e Palio del Recioto ecco un’altra grande classica del calendario dilettantistico, il Trofeo Edil C 2015. La corsa internazionale per elite e under si correrà sabato 11 aprile a Collecchio su un tracciato che ricalcherà quello su cui l’anno scorso vinse Andrea Vaccher. 

La corsa partirà alle 13 da viale della Libertà di Collecchio e chiamerà i corridori a darsi battaglia su due diversi circuiti. Il primo, tra Sala Baganza e Talignano, andrà percorso per sette volte. Il secondo sarà caratterizzato dalla salita di Segalara, uno strappo di 800 metri al 10%, punto nevralgico della corsa, e andrà ripetuto per quattro tornate.

Trofeo Edil C 2015, il percorso
Trofeo Edil C 2015, il percorso

Il Trofeo Edil C è la seconda prova della Challenge del Ducato, iniziativa riservata agli under 23 e che comprende anche altre cinque prestigiose gare del Parmense: la Milano-Busseto, il Memorial Gianfranco Ghidorzi, il Gran Premio Città di Felino, il Memorial Gigi Pezzoni e la Coppa Collecchio (l’altra competizione organizzata dal G.S. Virtus Collecchio).

Al via vedremo anche diverse squadre continental sia italiane che straniere, come la svizzera Roth Skoda, le austriache Vorarlberg e Tirol Cycling Team, e le nostrane Mg KVis e Unieuro, ma anche la nazionale polacca. Tra i nomi più interessanti spiccano Davide Ballerini e Stefano Nardelli (Unieuro), Simone Velasco (Zalf), Filippo Ganna (Viris) e Simone Consonni (Colpack).

Trofeo Edil C 2015, gli iscritti.

Gli ospiti – A Collecchio per assistere al Trofeo Edil C 2015 sono annunciati tanti ospiti importanti. Saranno presenti gli ex campioni Francesco Moser, Gianni Motta e Imerio Massignan. Ospite a Collecchio sarà anche Faustino Coppi, il figlio del Campionissimo.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *