Piccola Sanremo 2014, si corre il 30 marzo

Torna la Piccola Sanremo 2014
Torna la Piccola Sanremo 2014

La Piccola Sanremo 2014 è confermata. Nonostante il momento difficile per gli organizzatori di tutte le categorie, l’Uc Sovizzo è riuscita a confermare la sua classica che tornerà il prossimo 30 marzo. La Piccola Sanremo è uno degli appuntamento più classici del calendario dilettantistico, con un albo d’oro che comprende nomi come Basso, Bruseghin e Modolo.

La Piccola Sanremo 2014 sarà l’edizione numero 48 per la corsa vicentina della Uc Sovizzo.

“I tempi non sono dei più facili ma, dobbiamo ringraziare tutti i nostri partner per il sostegno che ci continuano a dare. Grazie a loro anche quest’anno possiamo guardare al 30 marzo con fiducia” ha spiegato Renato Finetti della Uc Sovizzo “La Cassa Rurale ed Artigiana di Brendola, la GT Trevisan, i Supermercati Alì e Alìper, Corà Legnami, GSA, Inglesina, Mainetti e tutti gli altri sponsor ci hanno confermato il loro appoggio, così come ha fatto il comune di Sovizzo, e noi già da alcune settimane ci siamo messi al lavoro per dare vita ad un’altra edizione di alto livello”

Una vera e propria tradizione che non può mancare, quella della Piccola Sanremo che da quasi mezzo secolo fa la felicità degli appassionati berici: “Lo scorso anno abbiamo dovuto fare i conti con una giornata fredda e piovosa, quest’anno ci auguriamo di poter godere del clima primaverile per tornare a goderci il caldo abbraccio dei tanti tifosi che sono abituati a venire a Sovizzo per applaudire i corridori” ha proseguito Finetti.

Confermata anche quest’anno la grande attenzione riservata dall’Uc Sovizzo, oltre che per gli atleti in gara, anche per il pubblico delle due ruote che potrà godere di una serie di iniziative collaterali tese a valorizzare le bellezze artistiche e architettoniche locali e un territorio ricco di eccellenze tutte da scoprire.

La Piccola Sanremo 2014 dà dunque l’appuntamento al 30 marzo.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *