Ciclismo dell’11 gennaio 2015

Haussler campione australiano

Si rivede Heinrich Haussler. Il corridore della Iam Cycling ha conquistato il titolo australiano della prova in linea. La corsa si è decisa con uno sprint tra sei corridori, reduci di una fuga di una decina di uomini sfuggita al gruppo. Haussler ha battuto in volata Caleb Ewan, il nuovo talento della Orica e Neil Van der Ploeg. Flakemore, Spokes e Bobridge erano gli altri corridori del gruppetto dei migliori. Il gruppo inseguitore ridotto ad una ventina di uomini è arrivato a 52”, tra questi anche Evans e Durbridge. Ricordiamo che il campione in carica Gerrans non ha potuto difendere il suo titolo per un infortunio alla clavicola.

https://www.youtube.com/watch?v=MDOBdc4FtTw

Super Fontana a Pezze di Greco

Marco Aurelio Fontana si è confermato come da pronostico Campione Italiano di ciclocross. Per il bronzo olimpico di Londra è il titolo nazionale numero otto. Sul podio anche Bryan Falaschi e Luca Braidot. Tra le donne netti successi di Eva Lechner e Alice Maria Arzuffi tra elite e under.

DONNE ELITE: 1. Eva Lechner (Centro Sportivo Esercito) 43’00”; 2. Anna Oberparleiter (Carraro Team – Trentino – Alé) 44’55”; 3. Elena Valentini (Selle Italia Guerciotti Elite) 45’50”

DONNE UNDER 23: 1. Alice Maria Arzuffi (Selle Italia Guerciotti Elite) in 43’42”; 2. Chiara Teocchi (Bianchi I.Idro Drain) 44’26”; 3. Alessia Bulleri (Forestale Cicli Olympia Vittoria) 44’46”.

Giro d’Italia ciclocross, cala il sipario

A margine della rassegna tricolore del ciclocross si sono svolte anche le premiazioni finali del Giro d’Italia, chiuso lo scorso 6 gennaio. Il promotore e Ct della nazionale Fausto Scotti ha tracciato un bilancio tutto in positivo, annunciando anche nuove importanti sfide per la ASD Romano Scotti: “Come comitato organizzatore adesso ci poniamo nuovi obiettivi e nuovi orizzonti: il prossimo 25 aprile organizzeremo a Roma il GP Liberazione, suddiviso in due giornate di gara tra juniores, Under 23 e Donne; inoltre, ci poniamo l’obiettivo di riproporre, in futuro, il Giro delle Regioni. Mio padre era molto legato all’attivita’ su strada e vogliamo proporci anche come comitato organizzatore per questo tipo di eventi, senza dimenticare il ciclocross in quanto ci piacerebbe organizzare un Europeo e un mondiale. Il mio ringraziamento va ai nostri sponsor, senza i quali tutto questo non ci sarebbe potuto essere, e a tutto il nostro staff e ai volontari”.

Gioele Bertolini (Selle Italia Guerciotti Elite) – maglia rosa e maglia bianca Uomini Open

Alice Maria Arzuffi (Selle Italia Guerciotti Elite) – maglia rosa Donne Open

Stefano Sala (Selle Italia Guerciotti Elite) – maglia rosa Juniores

Alice Torcianti (Superbike Team) – maglia bianca Donne Open

Lorenzo Calloni (Cadrezzate-Guerciotti) – maglia rosa Allievi

Sara Casasola (Trentino Rosa Anima Nera) – maglia rosa Allieve donne

Alessandro Verre (Loco Bikers) – maglia rosa Esordienti

Asia Zontone (Jam’s Bike Team Buja) – maglia rosa Esordienti donne

Massimo Folcarelli (Drake Team NwSport) – maglia rosa Master Fascia 1

Gianni Panzarini (Drake Team NwSport) – maglia rosa Master Fascia 2

Sabrina Di Lorenzo (F. Moser Cycling Team) – maglia rosa Master donne

Simone Perna (Zerokappa) – Premio Fair Play.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.