Ciclismo del 9 gennaio 2015

Kwiatkowski, ecco il calendario

Ecco dove vedremo il Campione del Mondo Michal Kwiatkowski nel suo anno da iridato. L’esordio sarà al Tour de San Luis, in Argentina, dal 19 gennaio. In febbraio il campione della Omega correrà solo la Volta Algarve, per tornare poi in marzo con la Parigi Nizza e la Milano Sanremo. Kwiatkowski farà una puntata sul pavè con la Gand Wevelgem prima di seguire il classico calendario delle Ardenne anticipato dalla Vuelta Paesi Baschi. Con la Liegi finirà la sua prima parte di stagione. Kwiatkowski approfitterà della pausa agonistica per volare in America a visionare il percorso di Richmond sul quale sarà chiamato a difendere il titolo iridato. Il rientro sarà con il Tour de Suisse, ultima corsa in vista del Tour de France. 

Vuelta Tachira

Arrivo in volata nella prima tappa della corsa venezuelana con il successo di Arthur Garcia davanti a Ubeto e Elia Favilli.

Niente Roma Maxima

La Roma Maxima, la corsa erede della grande tradizione del Giro del Lazio, non si correrà in questa stagione. RCS Sport ha annunciato l’annullamento per problemi organizzativi. La corsa si sarebbe dovuta svolgere l’8 marzo, il giorno dopo la Strade Bianche.

Strade Bianche, quasi una classica WT

Ci sarà quasi tutto il World Tour al via della nona edizione della Strade Bianche, sabato 7 marzo. Ben 12 delle 17 squadre del WT correranno la classica degli sterrati con partenza da San Gimignano e arrivo in piazza del Campo a Siena. Sono AG2R-La Mondiale, Astana, BMC Racing Team, Etixx-Quick Step, Lampre-Merida, Movistar Team, Orica-GreenEdge, Cannondale-Garmin, Katusha, Lotto NL-Jumbo, Sky e Tinkoff-Saxo. A queste si aggiungono le Professional Androni Giocattoli, Bardiani CSF, Nippo-Vini Fantini, Rusvelo, Southeast e Novo Nordisk.

Wiggins, l’ora a giugno

Sarà nel mese di giugno e nel velodromo olimpico di Londra che Bradley Wiggins darà l’assalto al record dell’ora. Sarà una delle prime apparizioni di Wiggins con la maglia della nuova squadra continental che porterà il suo nome, una squadra che comprenderà diversi corridori specialisti della pista con cui preparerà le Olimpiadi di Rio.

Ecco la LottoNL Jumbo

La nuova LottoNL Jumbo, la squadra erede della Belkin, è stata presentata ufficialmente questo pomeriggio. Tra le novità ci sarà la partnership con la squadra di pattinaggio di velocità, sport popolarissimo in Olanda. Sono stati svelati i piani dei corridori di spicco: Vanmarcke sarà il leader unico per la campagna del pavè, Gesink e Kelderman punteranno alle classiche delle Ardenne e al Tour de France, Krujswijck al Giro d’Italia. Al Giro ci sarà anche il giovane velocista Moreno Hofland.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.