Ciclismo del 25 luglio 2015

Clasica de Ordizia

Angel Madrazo ha regalato l’ennesimo successo alla Caja Rural in questa fortunatissima stagione per la squadra spagnola. Madrazo ha battuto in uno sprint a tre Io Izagirre e il compagno di team Amets Txurruka. Poco più attardati Meyer, Santaromita e Capelli.

Giro di Vallonia

Niki Terpstra ha vinto la prima tappa della corsa belga.

1. Niki Terpstra (Etixx-Quick Step)
2. Victor Campenaerts (Topsport Vlaanderen-Baloise)
3. Yauheni Hutarovich (Bretagne-Séché)
4. Boris Vallée (Lotto-Soudal)
5. Antoine Demoitié (Wallonie-Bruxelles).

Hushovd vuole una squadra norvegese

Thor Hushovd, campione del Mondo nel 2010 e ritiratosi dal ciclismo agonistico al termine della passata stagione, sta per tornare in un nuovo ruolo. L’ex iridato sta preparando un progetto per far nascere una nuova squadra in Norvegia. Una squadra di primissima fascia, che possa puntare subito ad entrare nel World Tour: “Il nostro obiettivo è essere presenti al Tour de France del 2017” ha assicurato Hushovd.

Domani il Trofeo Almar

Torna domani in Italia la Coppa delle Nazioni under 23 con il Trofeo Almar. Si corre su un percorso da Taino ad Angera per 180 km. La nazionale azzurra sarà composta dal tricolore Moscon, da Ballerini, Consonni, Mosca, Troia e Rota. La corsa sarà trasmessa in tv mercoledì 29 alle ore 19 su Rai sport 2.

Elenco partenti e numeri di gara.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *