Ciclismo del 25 febbraio 2015

Etixx, ecco Gaviria e Contreras

La Etixx Quickstep si è assicurata due dei nuovi talenti del ciclismo colombiani, il velocista Fernando Gaviria e lo scalatore Rodrigo Contreras. Gaviria si è messo in luce al Tour de San Luis con due vittorie di tappa battendo Cavendish, e ha poi trionfato al Mondiale su pista nella specialità dell’omnium. Anche Contreras è andato fortissimo al San Luis, quinto nella classifica generale e primo in quella degli under 23. Entrambi resteranno a correre tra i dilettanti in questa stagione, puntando al Tour de l’Avenir e ai Mondiali, poi dal 2016 saranno nello squadrone Etixx assieme a Cavendish, Boonen, Martin e tutti gli altri.

Eddy Merckx: Giro + Tour possibili

Eddy Merckx spinge per Giro d’Italia + Tour de France uno dietro l’altro. Dalle pagine del giornale spagnolo As, il Cannibale ha spiegato la sua teoria: “Il Giro rappresenta la miglior base per partecipare al Tour. Lo so per esperienza personale. Al Tour sono sempre andato meglio negli anni in cui aveva fatto anche il Giro. E’ bellissimo che Contador li faccia entrambi, e penso che anche Froome, Quintana e Nibali dovrebbero pensarci. Lo spettacolo si moltiplicherebbe”.

Merckx non nasconde la sua predilezione per Contador: “Mi ha sempre emozionato il suo ciclismo all’attacco”.

Quintana torna alla Tirreno

La Movistar ha confermato la presenza di Nairo Quintana alla Tirreno Adriatico. Il colombiano è fermo dai primi di febbraio per la caduta ai Campionati nazionali. Il debutto europeo previsto per la Vuelta Andalucia della scorsa settimana è saltato, ma Quintana tornerà in tempo per prendere il via alla Tirreno. Il corridore sbarcherà in Europa tre o quattro giorni prima della partenza dell’11 marzo da Camaiore.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *