Ciclismo del 21 gennaio 2015

Nibali e Aru in pista

Vincenzo Nibali e Fabio Aru stanno lavorando sul velodromo di Valencia. “La Specialized ha qui i suoi esperti per aiutarci con l’aerodinamica delle bici da cronometro” ha spiegato il preparatore della Astana Paolo Slongo “Faremo dei piccoli aggiustamenti sulle loro posizioni in modo che poi possano lavorare quando sono a casa ad allenarsi”.

Mentre Nibali pedalava sulla pista di Valencia a Slongo è stato chiesto se il campione messinese potrà mai tentare il record dell’ora: “Non credo, è troppo magro. Coppi l’ha fatto ma erano tempi diversi. Tony Martin e Bradley Wiggins possono fare il record dell’ora, soprattutto Wiggins”.

Flakemore, frattura al Down Under

Il campione del mondo della crono under 23 Campbell Flakemore non ripartirà domani per la terza tappa del Tour Down Under. Il corridore della BMC è caduto dopo la conclusione della seconda tappa, nella quale era andato anche in fuga. Flakemore stava rientrando in albergo quando è caduto in un tratto di discesa a 60 all’ora riportando la frattura di una clavicola. Sarà operato giovedì ad Adelaide.

Roth Skoda, si parte da Maiorca

La stagione del team continental Roth Skoda, nato dall’unione della Roth e della Marchiol, inizierà da Maiorca. Da sabato 24 gennaio a lunedì 2 febbraio i corridori della squadra svizzera saranno a Palma di Maiorca per gli allenamenti e per correre la Challenge Maiorca. La corsa maiorchina scatterà giovedì 29 per concludersi domenica 1° febbraio. Successivamente la Roth Skoda debutterà nel calendario italiano.

 

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.