Giro Rosa, Emma Pooley a San Domenico

Secondo successo personale di Emma Pooley al Giro Rosa 2014. La scalatrice britannica ha conquistato il traguardo in quota di San Domenico di Varzo, penultima tappa della corsa rosa. La Pooley ha staccato tutte nei 13 km della salita finale arrivando con 5” su Mara Abbott, vincitrice del Giro Rosa un anno fa, 29” sulla Van der Breggen e 53” sulla Ferrand Prevot. 

Un risultato che riapre la corsa alla vittoria finale, visto che Marianne Vos ha visto ridursi il suo vantaggio a soli 16” sulla compagna di squadra Ferrand Prevot. Elisa Longo Borghini non è stata brillantissima, arrivando solo decima e perdendo così due posti in classifica generale, dove ora occupa la quinta piazza. Domani la tappa conclusiva, con la Vos che dovrà difendersi dalla Ferrand Prevot nell’arrivo in salita del Ghisallo.

Ordine di arrivo 8° tappa Verbania – San Domenico di Varzo 91.8 km:

1° Emma Pooley (Lotto Belisol Ladies Team)
2° Mara Abbott UnitedHealthcare Pro Cycling +5”
3° Anna van der Breggen (Rabo Liv) +29”
4° Pauline Ferrand Prevot (Rabo Liv) +53”
5° Megan Guarnier (Boels Dolmans Cycling Team) +1’27”

Classifica generale:

1° Marianne Vos (Rabo Liv) 23h14’09”
2° Pauline Ferrand-Prévot (Rabo Liv) +16”
3° Anna Van der Breggen (Rabo Liv) +1’17”
4° Mara Abbott (UnitedHealthcare Pro Cycling) +1’39”
5° Elisa Longo Borghini (Team Hitec Products) +1’46”.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *