Tom Boonen: danni permanenti dopo la caduta ad Abu Dhabi

Tom Boonen, noto ciclista belga, ha subito gravi danni dopo la brutta caduta dalla bicicletta. Il grande campione belga di Fiandre e Roubaix, fortunatamente sta guarendo e sta recuperando dopo il grave incidente che ha avuto circa tre mesi fa all’Abu Dhabi Tour, che gli ha causato danni permanenti all’udito. Infatti, il ciclista stesso ha spiegato di aver subito gravi conseguenze dopo la caduta dalla bicicletta e, ha rivelato anche di aver pensato a come si svolgerà la sua vita dopo il ritiro dal ciclismo, e crede che molto probabilmente si dedicherà ai motori.

Tom Boonen, dopo accurati esami gli erano stati dati sei mesi d’inattività, ma nonostante la grave caduta che ha avuto, dopo due mesi e mezzo il grande campione è tornato da poco dalla Etixx Quick Step. Il ciclista ha voluto dimostrare a tutti quanto sia forte, malgrado il brutto incidente che ha avuto, tornando in sella dopo pochissimi mesi dalla sua caduta. Infatti, durante un’intervista rilasciata al quotidiano belga Het Nieuwsbland, ha spiegato dell’infortunio subito, affermando di aver perso una parte dell’udito dall’orecchio sinistro, che si tratta di una cosa permanente alla quale ci si abitua però.

Nonostante tutto, il campione belga si rivela piuttosto soddisfatto di essere tornato a pedalare così presto. Inoltre, nell’intervista ha spiegato anche che si sta allenando bene, senza grandissimi problemi. La sua carriera sta volgendo al termine, e molto probabilmente la prossima potrebbe essere la sua ultima stagione. Ma nonostante ciò, il campione ha spiegato che ha già in mente cosa fare dopo il ciclismo, ovvero ha rivelato che si dedicherà al mondo dei motori.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *