News Ciclismo, altri 2 corridori all’addio

News Ciclismo, ancora altri 2 addii preannunciati

Dopo i ritiri annunciati nelle scorse settimane che hanno coinvolto nomi di un certo rilievo per il panorama ciclistico, oggi siamo qui ad informarvi di altri 2 corridori che hanno annunciato il loro addio al ciclismo professionista.
Oggi si parla del ritiro di due corridori ben conosciuti in Italia, Kevin Seeldraeyers (ciclista belga ) e il colombiano Josè Serpa .

News Ciclismo altri 2 corridori all’addio : Josè Serpa il colombiano ” italiano”

Il colombiano , 36enne lascia il ciclismo professionistico dopo esperienza decennale in team italiani. La notizia del suo addio al ciclismo professionistico viene direttametne dal suo profilo sul famoso social network dove appunto ringrazia tutti ed informa i suoi fan della sua decisione.
Un corridore che ha sempre svolto un lavoro da gregario pur riuscendo a prendersi qualche bella soddisfazione riuscendo a vincere anche qualche corsa.

News Ciclismo altri 2 corridori all’addio : il belga Kevin Seeldraeyers si ritira

kevin2

Quello di Kevin Seeldraeyers è un nome sicuramente più altisonante del precedente. Un ragazzo talentuoso che nel 2009 riuscì a guadagnarsi la maglia bianca al Giro d’Italia oltre che alla Parigi-Nizza .
A differenza del precedente corridore all’addio, Kevin decide di dire addio relativamente presto, infatti il belga a soli 29 anni decide di lasciare per sempre quello sport che gli ha regalato tante emozioni .
Il motivo dell’addio è da attribuirsi a problemi di salute che già da 2010 lo colpivano , asma da sforzo , questo il suo tallone d’ Achille che ha condizionato la carriera di un corridore che lasciava intravedere dalle sue prime apparizioni grandi capacità e scalate da ” cavallo di razza”.

Con la speranza di non dover annunciare a breve altri ritiri , stiamo lavorando ad una serie di articoli di approfondimento sul Giro d’italia 2016 che sarà tra i più avvincenti di sempre.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *