Gp La Marseillaise 2015

1° febbraio Gp La Marseillaise 2015

La tradizionale apertura del calendario francese è a Marsiglia con il Gp La Marseillaise. E’ una corsa giunta alla sua edizione numero trentasei, che ha cambiato diverse denominazioni ma vanta anche grandi nomi nel suo albo d’oro, su tutti Bernard Hinault, ma anche Raas, Mottet e Van Hooydonck. Due gli italiani che l’hanno vinta, Fabiano Fontanelli e Marco Saligari.

Gp La Marseillaise 2015 – Il percorso

Il percorso del Gp La Marseillaise 2015
Il percorso del Gp La Marseillaise 2015

E’ un percorso breve, come si usa ad inizio stagione, ma non così facile. Il percorso pedala sulle colline intorno a Marsiglia, salendo anche al Col de l’Espiguelier e al Col de Bastides. E’ un percorso che si presta a diverse soluzioni: ci sono state fughe da lontano, gruppetti che si sono lanciati all’attacco nel finale, ma anche parecchie volate tra una cinquantina di corridori.

Gp La Marseillaise 2015 – Squadre e favoriti

Con tutte le squadre francesi e diverse belghe, la corsa marsigliese potrà vantare un buon campo partenti. Pensando ad una classica soluzione con uno sprint tra qualche decina di corridori dopo la selezione sul col de Bastides vediamo bene corridori come Hivert (Bretagne), Duque (Colombia), Gallopin (Lotto), Leukemans e Marcato (Wanty). La Lotto Soudal in particolare appare coma la squadra più forte, con Monfort ma anche una carta veloce come Boeckmans in caso di corsa meno selettiva.

Elenco corridori Gp La Marseillaise 2015

Gp La Marseillaise 2015 – Le interviste

Lotto Soudal – “Gallopin cercherà la vittoria a Marsiglia” annuncia il Ds Mario Aerts “La stagione è già iniziata a Maiorca ma per tutti i partecipanti questa sarà la prima corsa europea. Tutti saranno motivati, sarà una corsa veloce. Il percorso causerà una certa selezione ma è probabile che l’arrivo sia ancora con un gruppo allo sprint”.

Per la Lotto ci sarà il debutto in ammiraglia di Fredrik Willems: “Per me sarà il quarto anno da Ds” conclude Aerts “quindi spero di passargli alcuni trucchi del mestiere. A Marsiglia condivideremo la stessa ammiraglia, sono sicuro che le cose andranno bene”.

Colombia, inizia la stagione europea.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.