Vuelta Espana 2015 e 2016, Malaga e Oporto

Mentre entra nel vivo la super Vuelta di quest’anno con tutti i big nelle primissime posizioni nell’esordio in montagna di ieri, si tessono già i percorsi delle prossime edizioni. Approfittando di queste tappe andaluse il direttore della corsa Javier Guillen ha annunciato che la Vuelta Espana 2015 partirà dalla provincia di Malaga. Saranno tre o forse anche quattro le tappe che il gruppo pedalerà a Malaga e dintorni.

La partenza però non sarà dal capoluogo, ma da una città minore. Potrebbe essere Benalmadena o Estepona. La costa della provincia di Malaga, la Costa del Sol, è stata protagonista per ben cinque volte della partenza della Vuelta Espana. L’ultima nel 2006, quando la corsa iniziò a Malaga con una cronosquadre vinta dalla CSC di Cancellara e Sastre, che vestì la prima maglia amarillo. Quella Vuelta fu poi vinta da Alexandre Vinokourov.

Si parla già anche della Vuelta Espana 2016. In questo caso si dovrebbe andare in Portogallo. Il progetto, che non è ancora ufficiale, prevede una partenza da Oporto con una cronosquadre. La seconda tappa partirebbe dal Portogallo per valicare la frontiera e concludersi in Spagna nella provincia di Zamora. La Vuelta Espana è già partita dal Portogallo nel 1997, da Lisbona.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.