Tour 2015, cronosquadre alla BMC

Cronosquadre da fotofinish tra BMC e Sky, due autentiche macchine da guerra in una prova come questa. L’ha spuntata la BMC di Van Garderen, ma per meno di un secondo, troppo poco per strappare la maglia gialla a Chris Froome come invece nel clan americano si sperava. 

E’ stata una crono veloce ma difficile, con diversi tratti in falsopiano e gli ultimi 2 km in salita. BMC e Sky hanno fatto corsa parallela, sempre divise da decimi di secondo agli intertempi. E sulla salitella finale solo una leggera difficoltà di Nicolas Roche, il quinto Sky, ha fatto pendere leggermente la bilancia dalla parte della BMC. In ogni caso una prova super da parte di entrambe le squadre. Fortissimo è andata anche la Movistar, partita un po’ più con tranquillità rispetto a BMC e Sky, ma che da metà corsa in poi è stata straordinaria. Un momento di sfaldamento prima della salitella ha fatto perdere qualche secondo prezioso, forse decisivo visto che Quintana e compagni sono arrivati con soli 4” di distacco.

A pagare qualcosa in più, come ci si aspettava, sono state Tinkoff e Astana, Contador e Nibali, che hanno chiuso a 28” e 35”. La Astana ha avuto un attimo di sbandamento, ha perso due corridori quasi subito, ma poi è riuscita a tirare fuori una buona prestazione. Nibali comunque perde ancora terreno prezioso ed ora è ben oltre i due minuti in classifica.

Male, e non è una sorpresa, è andata a Joaquim Rodriguez e alla Katusha. Partiti con soli sette uomini Purito e compagni hanno lasciato per strada un abisso, quasi due minuti. Tra le note positive della giornata c’è invece la Lampre, ottava appena dietro a Iam e Etixx, una prova davvero confortante per Rui Costa e le sue ambizioni di classifica.

1 BMC Racing 0:32:15
2 Team Sky 0:32:16
3 Movistar Team 0:32:19
4 Tinkoff-Saxo 0:32:43
5 Astana Pro Team 0:32:50
6 IAM Cycling 0:32:53
7 Etixx – Quick-Step 0:33:00
8 Lampre-Merida 0:33:03
9 Team LottoNL-Jumbo 0:33:29
10 AG2R La Mondiale 0:33:39
11 Trek Factory Racing 0:33:40
12 Cannondale-Garmin Pro Cycling Team 0:33:44
13 Bora-Argon 18 0:33:46
14 FDJ.fr 0:33:48
15 Lotto Soudal 0:33:51
16 Team Giant-Alpecin 0:33:52
17 Team Europcar 0:33:57
18 Bretagne-Séché Environnement 0:34:01
19 Team Katusha 0:34:08
20 MTN – Qhubeka 0:34:11
21 Cofidis, Solutions Credits 0:34:47
22 Orica GreenEdge 0:37:13.

Classifica generale

1 Christopher Froome (GBr) Team Sky 31:34:12
2 Tejay Van Garderen (USA) BMC Racing Team 0:00:12
3 Greg Van Avermaet (Bel) BMC Racing Team 0:00:27
4 Peter Sagan (Svk) Tinkoff-Saxo 0:00:38
5 Alberto Contador (Spa) Tinkoff-Saxo 0:01:03
6 Rigoberto Uran (Col) Etixx – Quick-Step 0:01:18
7 Alejandro Valverde (Spa) Movistar Team 0:01:50
8 Geraint Thomas (GBr) Team Sky 0:01:52
9 Nairo Quintana (Col) Movistar Team 0:01:59
10 Zdenek Stybar (Cze) Etixx – Quick-Step
11 Tony Gallopin (Fra) Lotto Soudal 0:02:01
12 Roman Kreuziger (Cze) Tinkoff-Saxo 0:02:18
13 Vincenzo Nibali (Ita) Astana Pro Team 0:02:22
14 Warren Barguil (Fra) Team Giant-Alpecin 0:02:43
15 Robert Gesink (Ned) Team LottoNL-Jumbo 0:02:52
16 Bauke Mollema (Ned) Trek Factory Racing 0:02:56
17 Jean-Christophe Peraud (Fra) AG2R La Mondiale 0:03:30
18 Joaquim Rodriguez (Spa) Team Katusha 0:03:52
19 Andrew Talansky (USA) Cannondale-Garmin Pro Cycling Team 0:04:17
20 Mathias Frank (Swi) IAM Cycling 0:04:32.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *