Mondiali Firenze 2013, Italia quasi fatta

La prima settimana di Vuelta Espana, il Trittico Lombardo e il Gp Plouay hanno chiarito le idee del CT Paolo Bettini, che ha quasi definito la squadra da portare ai Mondiali di Firenze. Le ultime corse hanno rilanciato le quotazioni di Pozzato, mentre sono crollate quelle di Enrico Battaglin.

Bettini ha annunciato che otto corridori sugli undici che saranno selezionati (nove titolari e due riserve) sono ormai certi. Si tratta di Vincenzo Nibali, Luca Paolini, Ivan Santaromita, Rinaldo Nocentini, Diego Ulissi, Filippo Pozzato, Franco Pellizotti e Fabio Aru. A giocarsi gli ultimi tre posti ancora disponibili dovrebbero essere Visconti, Ponzi, Giampaolo Caruso e Felline, anche se Bettini lascia una porta aperta a Scarponi, Agnoli, Battaglin e Gasparotto.

Sarà un’Italia che a Firenze dovrà puntare su un colpo a sorpresa, non avendo il grande campione da classiche, il Valverde o il Gilbert. Per questo Bettini sta preparando una squadra con più opzioni da affiancare al leader Nibali. Uomini come Pozzato, Ulissi, Visconti potrebbero giocare un ruolo importante in questa strategia.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.