Libri di Ciclismo: Io sto qui e aspetto Bartali

17 storie di fughe, curve, dolomiti e paracarri

Lo sport non è solo classifiche, numeri e business. E’ anche e soprattutto sogno ed emozione. Storie ed avventure di uomini.

Soprattutto quando si parla di ciclismo e quando le parole vanno alla ricerca di sensazioni che nel presente sono sempre più rare.

Io sto qui e aspetto Bartali. Parte da qui il viaggio della memoria, tra nostalgie e favole, di em bycicleta, presidio di fabulazione sportiva.

Em bycicleta è un gruppo di “sognatori e balenghi” con un’idea di sport antica, genuina, in contrapposizione a quella attuale dominata solo da business e nevrosi.

Uno sport da tramandare alle nuove generazioni come scuola di valori e di vita.

Em bycicleta come il gesto tecnico più spettacolare e imprevedibile del gioco del calcio, il tiro in rovesciata.

Così andare em bycicleta diventa un viaggio nella storia dello sport alla ricerca di favole e sogni più che di cronache e aneddoti.

Io sto qui e aspetto Bartali è un viaggio di 17 tappe, o forse sarebbe meglio dire 17 classiche in cui ogni autore racconta in libertà una storia di ciclismo e di bicicletta.

Si pedala sulle salite del Trentino con la tenacia di Simoni, con la dinastia dei Moser. Con la classe di Fondriest e il furore di Taccone.

All’ombra delle Dolomiti, per ore o per una vita ad aspettare Bartali, ieri come oggi.

A cercare quella dimensione umana e anche armoniosa che la bicicletta e il ciclismo regalano alla vita.


Verifica nel box sottostante l’attuale migliore offerta, sempre aggiornata, direttamente dal sito Amazon.it, con la possibilità di acquistarlo subito!

OFFERTA attuale Io sto qui e aspetto Bartali

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.