Giro d’Italia 2015 Montecchio Maggiore Jesolo

Giro d’Italia 2015 Montecchio Maggiore Jesolo, 13° tappa

Venerdì 22 maggio, 147 km

Con la tredicesima tappa si chiude la prima parte di Giro d’Italia, quella dedicata a velocisti e puncheur. Da domani sarà lotta per la classifica generale con le tappe decisive. Ma intanto a Jesolo sarà ancora festival dei velocisti per una tappa che più pianeggiante di così non si può.

Giro d’Italia 2015 Montecchio Maggiore Jesolo – Il percorso

Giro d'Italia 2015 Montecchio Maggiore Jesolo, altimetria
Giro d’Italia 2015 Montecchio Maggiore Jesolo, altimetria

E’ semplicissimo descrivere il percorso di questa tredicesima fatica del Giro. Sono 147 km interamente pianeggianti. Non ci sono Gpm, collinette, strappi e difficoltà altimetriche di sorta. La tappa attraversa la pianura veneta dal vicentino alla lunga di Venezia per concludersi a Jesolo. Si preannuncia una tappa semplice da controllare per le squadre dei velocisti. Con 150 km di pianura e all’ultima occasione prima di crono e montagne non ci saranno chance per le fughe da lontano. A Jesolo vedremo dunque l’ultima volata prima di un weekend davvero intenso per la classifica generale.

Giro d'Italia 2015 Montecchio Maggiore Jesolo, planimetria
Giro d’Italia 2015 Montecchio Maggiore Jesolo, planimetria

Giro d’Italia 2015 Montecchio Maggiore Jesolo – Il territorio

La tappa riparte a due passi da Vicenza, arrivo di ieri. Il via è a Montecchio Maggiore, dominata da un colle su cui sorgono i due castelli attribuiti dalla leggenda alle famiglie di Romeo e Giulietta. A Villa Cordellina è conservata un’importante serie di affreschi del Tiepolo.

Dopo aver superato Vicenza la tappa scorre tranquillamente nella pianura veneta arrivando fino all’area metropolitana veneziana, quella di Mirano e Mestre, sviluppata con il boom economico e la crescita dei centri industriali di Porto Marghera. Gli insediamenti hanno altresì causato notevoli cambiamenti ambientali e problemi di inquinamento in un sistema già fragile come quello della laguna veneziana.

Sede d’arrivo, Jesolo, è il principale centro balneare del Veneto. Si trova nella zona settentrionale della laguna di Venezia. Le sue spiagge sono di sabbia di origine dolomitica. La fama di Jesolo è cresciuta negli anni Cinquanta dopo l’apertura degli stabilimenti termali specializzati nelle sabbiature.

Giro d’Italia 2015 Montecchio Maggiore Jesolo – La storia

Per Montecchio Maggiore sarà il debutto al Giro d’Italia. Jesolo e il suo Lido hanno invece ospitato il Giro più volte. Da Lido di Jesolo partì una famosissima tappa del Giro ’87, quella con arrivo a Sappada che vide Roche attaccare il compagno di squadra Visentini in maglia rosa. Visentini andò in crisi, più nervosa che di gambe, perse più di cinque minuti e il Giro d’Italia, tra mille polemiche. Una delle vicende più forti della storia del Giro.

L’ultimo arrivo a Lido di Jesolo è invece del 1988 con la volata di Alessio Di Basco.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.