Lotto Belisol, al Giro per una tappa

Anche la Lotto Belisol ha completato le proprie scelte per la formazione che sarà schierata al prossimo Giro d’Italia. Se in inverno si parlava di una squadra da sprint per Greipel, a stagione iniziata si sono rimodulati obiettivi e schieramento. Niente Greipel, anche per colpa della caduta alla Gent Wevelgem, ma una squadra votata principalmente alle fughe come è stato negli ultimi anni. 

“Una vittoria di tappa è l’obiettivo principale del team” spiega Bart Leysen, ds della squadra belga “Negli ultimi cinque anni abbiamo sempre ottenuto una vittoria di tappa. Con Maxime Monfort speriamo di essere nella top ten della classifica generale. Naturalmente lui può anche puntare a vincere una tappa. Il Giro si deciderà nell’ultima settimana, nelle prime due dobbiamo fare in modo che Monfort non perda terreno. Per la cronosquadre del primo giorno abbiamo gli uomini per essere tra le prime dieci, se ci riusciremo sarà un buon inizio”.

“Kenny De Haes è il nostro velocista” continua Leysen “Wellens avrà un ruolo libero, non penserà alla classifica, ma dovrà unicamente inserirsi nelle fughe. Anche Hansen, Van Der Sande e Bak proveranno ad entrare nelle fughe. Il lavoro di Dockx e Vanendert sarà soprattutto in preparazione alle volate e per proteggere Monfort. Armèe dovrà restare più possibile con Monfort in montagna”.

Leysen ha anche parlato del Giro d’Italia più in maniera generale: “Sulla carta le prime due settimane sono più facili degli ultimi anni, l’ultima settimana è molto difficile. Penso che Val Martello e Oropa saranno le tappe decisive. L’organizzazione ha ascoltato le squadre a proposito dei trasferimenti, quest’anno ce ne saranno meno”.

La Lotto Belisol al Giro d’Italia 2014

Sander Armée, Lars Bak, Kenny Dehaes, Gert Dockx, Adam Hansen, Maxime Monfort, Tosh Van der Sande, Dennis Vanendert e Tim Wellens.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.