Giro d’Italia, Sky confermata

Il Team Sky ha confermato il suo nove base per il Giro d’Italia 2014 che parte il 9 maggio dall’Irlanda. Sarebbe dovuto essere il Giro d’Italia di Richie Porte, ma come annunciato già nelle passate settimane l’australiano ha rinunciato dopo aver accusato qualche problema di salute in primavera che non gli ha consentito di prepararsi al meglio. 

Il ruolo di leader per la classifica generale dovrebbe così passare a Dario Cataldo, anche se ieri al Giro del Trentino il corridore abruzzese è andato molto male. Diminuendo le ambizioni da classifica aumentano quelle per le vittorie di tappa. Ben Swift sarà il velocista di riferimento della squadra. Uno Swift che quest’anno ha dato un cambio di ritmo deciso alla sua stagione, cogliendo il podio alla Milano Sanremo e due vittorie di tappa alla Coppi e Bartali e al Pais Vasco.  Ma ci sarà anche Edvald Boasson Hagen, che al Giro ha vinto una tappa cinque anni fa, e sarà un altro uomo di qualità per cercare un successo parziale con uno sprint o una fuga.

Tra gli altri corridori interessante la presenza di Peter Kennaugh, altri corridore giovane in grande crescita, vincitore della classifica generale alla Coppi e Bartali.

Ecco lo schieramento definitivo del Team Sky per il Giro d’Italia 2014

Edvald Boasson Hagen, Dario Cataldo, Philip Deignan, Bernhard Eisel, Sebastián Henao, Pete Kennaugh, Salvatore Puccio, Kanstantsin Siutsou e Ben Swift.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.