BMC, al Giro con Evans e Sanchez

Ci sono tanta esperienza e qualità nella BMC che si presenterà al via del Giro d’Italia. Cadel Evans ci arriverà sulla scia di uno splendido Giro del Trentino, vinto con grande autorevolezza. Al suo fianco ci sarà Samuel Sanchez, che nelle classiche delle Ardenne ha dimostrato di essere tornato ai suoi livelli nonostante un ingaggio arrivato a stagione ormai iniziata. Al Giro Evans potrà contare su Sanchez come gregario speciale, senza dimenticare quel Morabito che in Trentino ha fatto benissimo in montagna. Con formidabili passisti come Oss e Quinziato la BMC avrà dunque un organico collaudato e potente su ogni terreno.

“Sono molto soddisfatto, è la miglior squadra che potevo avere” conferma Cadel Evans, più convinto che mai di fare un grande Giro d’Italia “Sono corridori in cui ho grande fiducia e soprattutto sono contento di avere al fianco un uomo come Samuel Sanchez. Abbiamo esperienza e caratteristiche simili. Avere una spalla come Sanchez è più di quanto potessi sperare”.

“E’ una squadra forte” dice invece il Ds Fabio Baldato “Il Giro del Trentino ci ha dato grande fiducia e motivazione, la forma c’è e la squadra funziona attorno a Cadel. L’ultima settimana del Giro sarà cruciale. Evans ha visto le tappe più importanti o le conosce per averle fatte negli anni passati. Iniziamo con fiducia, siamo convinti di fare una grande cronosquadre”.

La BMC al Giro d’Italia 2014: Cadel Evans, Samuel Sánchez, Brent Bookwalter, Yannick Eijssen, Ben Hermans, Steve Morabito, Daniel Oss, Manuel Quinziato e Danilo Wyss.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.