Vuelta Andalusia, nel 2014 il rilancio

Vuelta Andalusia
Vuelta Andalusia

In un calendario di corse sempre più in difficoltà c’è anche chi riesce a rialzare la testa. E’ la Vuelta Andalusia, che dopo un anno difficile, in cui si è disputata in forma ridotta, torna con un progetto di grande respiro.

La corsa a tappe spagnola sarà uno degli appuntamenti più interessanti di inizio stagione, in programma dal 19 al 23 febbraio.

La prima novità è la durata della corsa. Se nella passata edizione la crisi economica aveva costretto ad una Vuelta Andalusia in sole quattro giornate, stavolta si tornerà al programma originario e classico delle cinque tappe. L’inizio dovrebbe essere con una cronosquadre, quindi due tappe con tante montagne, una tappa dal percorso lungo e una adatta agli sprinter.

L’altra novità è l’intenzione di portare la Vuelta Andalusia 2014 a pedalare in tutte e otto le province andaluse. Infine ci sarà una grande esposizione mediatica, con la trasmissione in diretta di tutte e cinque le tappe.

Le ultime due edizioni della Vuelta Andalusia sono state entrambe vinte da Alejandro Valverde. Quest’anno ad accompagnarlo sul podio sono stati Jurgen Van den Broeck e Bauke Mollema.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *