Slovenia, Route du Sud, ZLM

Domenica ricchissima di corse questo 22 giugno. Si concludono infatti il Giro di Slovenia, la Route du Sud e lo ZLM Toer.

In Slovenia l’ultima tappa si è conclusa in volata con il successo di Elia Viviani (Cannondale) su Eduard Grosu e Michael Matthews. Settimo posto per Bonifazio. La classifica finale va a Tiago Machado (NetApp) con 23” su Zakarin e 33” su Rabottini. A seguire Koren, Bongiorno e Damiano Caruso. Da segnalare anche il buon rientro di Horner che ha chiuso al 14° posto in classifica. Non è andato bene invece Ulissi, arrivato in grande ritardo nel tappone di ieri vinto da Bongiorno.

Anche alla Route du Sud arriva una vittoria italiana, per mano di Adriano Malori, nell’ultima tappa. Il corridore della Movistar ha staccato negli ultimi 3 km i compagni di fuga Arashiro e Edmondson che sono stati poi ripresi. Secondo posto con la volata del gruppo a Giraud su Daniel e Bouhanni. La classifica finale conferma la vittoria di Nicholas Roche (Tinkoff) che ha staccato tutti ieri nel tappone di Val Louron. Con lui sul podio Valverde e Rogers.

Infine allo ZLM Toer, in Olanda, altra volata di Andrè Greipel davanti a Farrar e Wagner. Philippe Gilbert si conferma leader nella classifica finale dopo aver vinto le due tappe chiave, il prologo iniziale e la tappa in Vallonia di ieri. In classifica finale sul podio insieme al campione della BMc anche Tim Wellens e Gianni Meersman.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *