Rund um Koln, il ritorno di Kittel

Le possibilità di pieno recupero in vista del Tour de France per Marcel Kittel passano dalla Rund um Koln e dallo Ster ZLM Toer. Il velocista tedesco, che nelle ultime due edizioni del Tour de France ha dominato gli sprint con due poker di vittorie di tappa, è alla ricerca di una condizione accettabile dopo aver saltato gran parte della stagione per colpa di un virus. Il suo score stagionale è ancora fermo a quota zero vittorie e la sua presenza al Tour de France è in forte dubbio, anche perchè un peso massimo come Kittel sta faticando tremendamente a ritrovare il giusto ritmo nonostante da diverse settimane abbia ripreso con costanza gli allenamenti. 

Marcel Kittel
Marcel Kittel

Domenica Marcel Kittel si schiererà al via della Rund um Koln, classica tedesca che si snoda attorno a Colonia. E’ una corsa mediamente impegnativa, ma con le difficoltà altimetriche concentrate nei primi 150 km, mentre la parte finale è in un circuito pianeggiante attorno a Colonia. Per questo la conclusione in passato è stata spesso allo sprint e lo stesso Kittel ha conquistato qui un secondo posto nel 2011 battuto in volata da Michael Matthews.

Stavolta per Marcel Kittel sembra più un’occasione per vedere qual’è il suo stato di forma attuale mettendo altri chilometri nelle gambe, più che la chance di sbloccarsi con un risultato. La Giant Alpecin non lo carica di responsabilità, dividendo i compiti tra i vari corridori: “Vogliamo vincere la corsa” spiega il Ds Aike Visbeek “Per un arrivo in volata abbiamo Kittel e Waeytens, ma in caso di gara difficile abbiamo delle opzioni anche con Van der Haar e De Backer”.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *