Rino Gasparrini, primo sprint alla Tachira

La volata di Rino Gasparrini
La volata di Rino Gasparrini

Comincia alla grande l’avventura nel ciclismo professionistico della Mg KVis Trevigiani Wilier Norda e del suo giovane velocista Rino Gasparrini. Il ventunenne marchigiani è andato a segno nella prima tappa della Vuelta al Tachira, la prima corsa da pro sua e della sua squadra.

Rino Gasparrini è spuntato nel finale dietro al treno Neri che pilotava il grande favorito di giornata Francesco Chicchi.

Il suo spunto finale è stato irresistibile e Gasparrini si è così messo dietro Enrique Diaz e Chicchi.

“E’ stata una volata da infarto – racconta il team manager della MG KVis, Angelo Baldini -. La Neri Yellowfluo è partita lunga. Quando Gasparrini ha affiancato Chicchi si è assistito a un testa a testa che sembrava non finire mai, finché Rino è riuscito a dare qualcosa in più e a prevalere”.

Il gruppo si è ricompattato solo negli ultimi chilometri. Due colombiani, Rodas e Ramires, sono scattati al chilometro 39 e sono rimasti in fuga per gran parte della gara. Poi sono entrate in azione le squadre dei velocisti.

Rino Gasparrini è nato l’8 aprile 1992 a San Benedetto del Tronto. Nei tre anni da Under 23 ha ottenuto 13 vittorie. Domani sarà al via della seconda tappa (Socopò-Tàripa, 220 chilometri) con la maglia di leader della classifica generale. Sarà una frazione molto impegnativa, che sicuramente non vede il marchigiano fra i favoriti. “Non per questo correremo rassegnati – precisa Angelo Baldini -. Oltre a Gasparrini abbiamo un Daniele Aldegheri molto pimpante: non credo che domani starà a guardare”.

ORDINE D’ARRIVO 1° tappa Vuelta al Tachira

1. Rino Gasparrini (MG Kvis Trevigiani Wilier Norda) in 2.42’45”

2. Enrique Díaz (Fundacion Hernandez)

3. Francesco Chicchi (Neri Yellow Fluo)

4. Luis Restrepo (Cafè Flor)

5. Julio Herrera (Gobierno Bolivariano del Trujillo)

6. Alvaro Torres (Fundacion Atleta Tachirense)

7. Liam Bertazzo (MG Kvis Trevigiani Wilier Norda)

8. Federic Segura (Cafè Flor)

9. Jorge Abreu (IDT Tachira)

10. Javier Nieves (Fundacion Atleta Tachirense).

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *