Paris Roubaix, Devolder out

Stijn Devolder non ha recuperato dalla caduta al Giro delle Fiandre di domenica e non potrà essere al via della Paris Roubaix. Un forfait pesante per la Trek Factory Racing e per Fabian Cancellara, che contava sull’aiuto di Devolder per gestire la classicissima del pavè.

Devolder ha completato la ricognizione del percorso della Paris Roubaix. Le botte rimediate domenica però non sono state riassorbite, soprattutto quella al gomito sinistro e per la Roubaix non sarà pronto.

“E’ stata una decisione molto difficile quella di togliere Devolder dal nostro schieramento” spiega il Ds Dirk Demol “Stijn doveva essere il primo luogotenente di Cancellara e ci avrebbe offerto diverse opzioni tattiche. E’ un vero dispiacere ma non abbiamo scelta. Ieri aveva troppo dolore, riusciva a malapena a tenere il manubrio”.

“Ovviamente è una grande delusione per me” conferma Devolder “Dopo la ricognizione avevo tantissimo dolore. Amo questa classica e avrei corso se fosse stato ragionevolmente possibile. Ora riposero, poi a seconda di come va il recupero potrei tornare mercoledì nella Freccia del Brabante, ma è troppo presto per dirlo ora”.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.