Pais Vasco, Michael Matthews a Gasteiz

Bella vittoria allo sprint di Michel Matthews in una terza tappa della Vuelta Pais Vasco che non ha offerto grande spettacolo. La corsa prevedeva diverse salitelle, ma tutte piuttosto veloci e così non c’è stata nè selezione nè un accenno di bagarre.

La tappa ha trovato subito il suo protagonista, Ruben Fernandez (Caja Rural). Il giovane spagnolo è andato in fuga nelle fasi iniziali e nessuno l’ha seguito. Ha raggiunto dieci minuti di vantaggio, ma dopo tanta fatica è prevedibilmente crollato finendo per essere ripreso a 30 km dall’arrivo. Un’azione dispendiosa e poco utile, soprattutto alla vigilia della tappa regina della Vuelta dove sarebbe stato interessante vedere questo Fernandez fresco, visto che si tratta del miglior talento spagnolo della nuova generazione, vincitore un anno fa del Tour de l’Avenir.

La Omega ha poi guidato il gruppo sull’ultima delle salite in programma, al 5-6%. La velocità della salita non ha consentito scatti ad un gruppo che si è dimostrato comunque poco animoso per tutta la tappa. Dopo la veloce discesa un paio di rotonde hanno messo in fila il gruppo per il volatone finale. La Orica è stata bravissima ad uscire nei 500 metri finali con Matthews a ruota di Gerrans. Ai 200 metri Matthews si è lanciato ed è andato a vincere largamente. Reza (Europcar) ha colto il secondo posto sfruttando la scia di Matthews, poi Kwiatkowski (Omega), a suo agio davvero in tutte le situazioni, salite, crono e volate.

Classifica di tappa

1 Michael Matthews (Aus) Orica GreenEdge 5:02:10
2 Kévin Reza (Fra) Team Europcar
3 Michal Kwiatkowski (Pol) Omega Pharma – Quick-Step Cycling Team
4 Ben Swift (GBr) Team Sky
5 Paul Martens (Ger) Belkin-Pro Cycling Team
6 Yukiya Arashiro (Jpn) Team Europcar
7 Daniele Ratto (Ita) Cannondale
8 Maxim Iglinskiy (Kaz) Astana Pro Team
9 Enrico Gasparotto (Ita) Astana Pro Team
10 Tosh Van Der Sande (Bel) Lotto Belisol

Classifica generale

1 Alberto Contador Velasco (Spa) Tinkoff-Saxo 12:54:03
2 Alejandro Valverde Belmonte (Spa) Movistar Team 0:00:14
3 Michal Kwiatkowski (Pol) Omega Pharma – Quick-Step Cycling Team 0:00:34
4 Damiano Cunego (Ita) Lampre-Merida 0:00:36
5 Cadel Evans (Aus) BMC Racing Team
6 Jean-Christophe Peraud (Fra) AG2R La Mondiale
7 Iurii Trofimov (Rus) Team Katusha
8 Mikel Nieve Ituralde (Spa) Team Sky
9 Roman Kreuziger (Cze) Tinkoff-Saxo 0:00:54
10 Mikel Landa Meana (Spa) Astana Pro Team.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.