Nippo Vini Fantini 2015

L’arrivo di Damiano Cunego ha dato grande risalto alla Nippo Vini Fantini 2015. La squadra italo giapponese salirà di categoria, dalla Continental alla Professional, potendo così aspirare anche all’invito nelle corse World Tour. La squadra sarà un interessante mix tra giovani talenti e corridori più esperti, ed anche da un punto di vista tecnico si presenta tra le più complete della categoria.

Cunego sarà ovviamente il corridore più atteso, per il suo nome, per i tanti tifosi che ha il veronese, per la curiosità di vederlo in una nuova squadra e una nuova categoria dopo dieci anni di Lampre. Il suo obiettivo dichiarato è fare bene al Giro d’Italia. Ma la Nippo Fantini riuscirà a strappare un invito? L’impresa è impegnativa ma non impossibile. Ma al di là del Giro speriamo che questo cambio di squadra ci faccia ritrovare un Cunego più vivace in tutto l’arco della stagione, e poi certamente qualche occasione importante capiterà.

La Nippo Vini Fantini 2015 farà esordire due dei più forti dilettanti che si sono messi in mostra nella scorsa stagione. Nicolas Marini, velocista bresciano che ha vinto grandi classiche giovanili come la Popolarissima e la Milano Busseto. Iuri Filosi, corridore in grado di primeggiare sia nelle classiche che nelle gare a tappe, vincitore della classifica generale al Giro Pesca e Nettarina e sesto al Mondiale di Ponferrada. Da non sottovalutare neanche Giacomo Berlato, vincitore tra i dilettanti di classiche come la Ruota d’Oro e il Trofeo San Vendemiano.

La squadra ha altri due corridori giovani e veloci, Eduard Grosu e Antonio Viola, che possono costruire un buon gruppo con Marini per gli sprint di gruppo. Molto atteso è ovviamente anche il fratello d’arte Antonio Nibali, anche se finora non ha mai dato l’impressione di poter minimamente avvicinarsi a Vincenzo.

Uomini come Daniele Colli e Pierpaolo De Negri daranno, insieme a Cunego, il tocco d’esperienza che serve ad una squadra che ha nelle sue fila tanti giovani.

La Nippo Vini Fantini 2015

Berlato Giacomo
Colli Daniele
Cunego Damiano
De Negri Pier Paolo
Filosi Iuri
Grosu Eduard Michael
Ishibashi Manabu
Kuroeda Shiki
Malaguti Alessandro
Marini Nicolas
Nibali Antonio
Pozzo Mattia
Stacchiotti Riccardo
Viola Antonio
Yamamoto Genki.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.