Neri Sottoli, nuovo sponsor della Yellowfluo

Baronti della Neri Sottoli e Scinto
Baronti della Neri Sottoli e Scinto

Si chiamerà Neri Sottoli la squadra diretta da Angelo Citracca e Luca Scinto. La squadra che fino allo scorso anno era Fantini e in questa fase di transizione era stata provvisoriamente denominata YellowFluo, diventa così un progetto interamente toscano.

Neri Sottoli passa dunque da partner secondario a main sponsor, motivo di grande soddisfazione per Angelo Citracca e il suo gruppo che ha passato momenti difficili.

“Siamo felici di coronare un percorso con la Neri Sottoli e la famiglia Baronti – sottolinea il Team Manager Angelo Citracca – visto che sin dalle categorie giovanili, Neri Sottoli non ci ha mai fatto mancare appoggio e sostegno. Averli ora come Main Sponsor ci riempie di orgoglio e completa il progetto di un team “Made in Tuscany”.

Il Team Neri Sottoli concenterà tutte le proprie attività in un fazzoletto di territorio. La sede legale del team è a Pistoia, la base operativa a San Baronto, sponsor e headquartier a Cerbaia. 

“Siamo felici ed emozionati per questo grande passo – ammette Giuliano Baronti, patron della Neri Sottoli (nella foto con Luca Scinto) – perché il ciclismo fa parte del nostro DNA, sia come famiglia che come azienda. Arrivare a coprire il ruolo di Main Sponsor in un team Professional guidato da persone di cui ci fidiamo e per cui nutriamo grande stima è il coronamento di un percorso importante fatto nel ciclismo, che continuiamo a reputare un ottimo strumento promo – pubblicitario per veicolare i nostri prodotti e la qualità del nostro operato”.

Tra le altre novità della Neri Sottoli ci sarà l’esordio come Direttore Sportivo di Stefano Garzelli.

L’organico conferma al momento 17 uomini: Andriato, Monsalve, Rabottini, Chicchi, Colli, Pozzo, De Patre, Finetto, Miletta, Carretero che continuano dalla Fantini. Fedi arriva dalla Flaminia e Ponzi dalla Astana. Ci sono quindi i neopro Bellini, Cecchinel, Conti, Dal Col Tedeschi. In bilico le posizioni di Taborre e Failli. Ma il colpo grosso potrebbe essere l’arrivo di Chris Horner, il vincitore dell’ultima Vuelta Espana, ancora alla ricerca di una squadra. Tra il manager di Horner e la Neri Sottoli c’è stato un contatto, vedremo se le parti troveranno l’accordo economico. Ma per una squadra come questa che arriva da un anno così complicato sarà un affare puntare su un corridore discusso come Horner?

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.