MTN Qhubeka 2014

Ciolek, capitano della MTN Qhubeka 2014
Ciolek, capitano della MTN Qhubeka 2014

L’incredibile vittoria di Gerald Ciolek alla Milano Sanremo ha dato grande slancio al primo vero progetto di squadra africana nel grande ciclismo. La MTN Qhubeka 2014 ripartirà con più certezze, con un organico rinforzato e la speranza di attirare l’interesse dell’organizzazione dei grandi giri.

Il progetto della squadra africana è ampio e di grande valore: portare la bicicletta e il ciclismo in Africa attraverso la squadra, i corridori europei mescolati a quelli dell’emergente movimento locale e distribuire bici ai bambini attraverso la fondazione Qhubeka. Qualcosa di unico e affascinante. 

La MTN Qhubeka 2014 si affida ancora a Ciolek e agli altri big della scorsa stagione, aggiungendo qualche importante nome nuovo sia tra i corridori europei che tra quelli africani.

Gerald Ciolek resta chiaramente il numero uno della MTN Qhubeka 2014, il campione che può far diventare magica una stagione normale. La nuova Sanremo, più difficile, sarà verosimilmente off limits per il velocista tedesco. In qualche classica veloce e nelle tappe da sprint Ciolek può comunque trovare qualche spunto di qualità per portare la squadra a vincere su un grande traguardo. Il Giro d’Italia potrebbe chiamare la squadra africana con una wild-card e allora perchè non aspettarsi una vittoria di tappa alla corsa rosa?

Tra gli europei spicca il ritorno al ciclismo di Linus Gerdemann, un corridore di qualità con vittorie di tappa al Tour e alla Tirreno, che nella scorsa stagione era rimasto senza squadra. Gli altri corridori di maggior spessore della MTN Qhubeka 2014 sono lo scalatore Sergio Pardilla, uomo da corse a tappe, il cronomen Ignatas Konovalovas, il giovane corridore da classiche Kristian Sbaragli.

Tra gli africani sono particolarmente interessanti l’etiope Grmay, campione nazionale sia in linea che a cronometro, e l’eritreo Daniel Teklehaimanot, campione continentale e vincitore della Klasica de Ordizia. Ma sono tanti i possibili talenti di un ciclismo africano tutto da scoprire che la MTN Qhubeka 2014 potrebbe far sbocciare.

I corridori della MTN Qhubeka 2014

AUGUSTYN, John Lee
CIOLEK, Gerald
DEBESAY, Ferekalsi
GERDEMANN, Linus
GRMAY, Tsgabu Gebremaryam
JANSE VAN RENSBURG, Jacques
JIM, Songezo
KONOVALOVAS, Ignatas
KUDUS, Merhawi
MEINTJES, Louis
NIYONSHUTI, Adrien
PARDILLA, Sergio
POTGIETER, Bradley
REGUIGUI, Youcef
REIMER, Martin
RUSSOM, Meron
SBARAGLI, Kristian
STAUFF, Andreas
TEKLEHAIMANOT, Daniel
TEWELDE, Jani
THOMSON, Jay Robert
VAN NIEKERK, Dennis
VAN ZYL, Johann
VENTER, Jaco
WESEMANN, Martin.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.