Franco Pellizotti, niente Astana

L’avventura di Franco Pellizotti con la Astana è finira ancora prima di cominciare. L’ex campione italiano era stato cercato dalla squadra kazaka per diventare uno dei gregari di Nibali per il Tour de France. L’accordo è però saltato per delle difficoltà sorte con il regolamento del MPCC, il Movimento per un Ciclismo Credibile di cui la Astana fa parte.

L’MPCC vieta alle squadre di ingaggiare corridori che hanno subito squalifiche per doping nei due anni successivi al rientro alle corse.

Come si ricorderà Franco Pellizotti era stato squalificato nel 2009 per delle irregolarità nei valori del passaporto biologico, ed è rientrato alle corse nell’estate del 2011 con la maglia della Androni. Dunque, per rispettare le regole del MPCC, la Astana non può ingaggiarlo fino a maggio e Pellizotti dovrebbe quindi saltare metà stagione.

“Con grande tristezza annunciamo che Franco Pellizotti non correrà con noi nella prossima stagione” ha spiegato Alexandre Vinokourov, manager della Astana “I contatti sono sempre stati ottimistici, ma alla fine abbiamo deciso che non potevamo procedere con un contratto per correre nella Astana”.

“Pellizotti è nel momento migliore della sua carriera” continua Vinokourov “Rispettiamo le sue scelte e gli auguriamo buona fortuna per la prossima stagione”. Ma quale sarà a questo punto del ciclomercato il futuro di Pellizotti?

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.