Mondiali, Elia Viviani al bronzo

Non ha deluso le attese Elia Viviani. Il veronese, punta di diamante della nostra spedizione ai Mondiali su pista ha conquistato la medaglia di bronzo nell’omnium. La seconda giornata è stata intensa e ricca di colpi di scena. Elia ha perso terreno nel km da fermo, solo decimo, ma a sorpresa ha dominato il giro lanciato, specialità nella quale non eccelleva in passato.

Ha fatto segnare il suo miglior tempo di sempre, 12.785, vincendo così anche questa quinta prova e tornando in lizza per il titolo.

Ma nella prova finale, la corsa a punti, Viviani non è riuscito a centrare il colpaccio. La medaglia d’oro è andata al colombiano Fernando Gaviria, l’argento all’australiano O’Shea, il bronzo a Elia. Ma è un bronzo che lascia gradi speranze in vista delle Olimpiadi di Rio 2016. Da rimarcare che Gaviria non ha vinto nessuna delle sei prove mentre Viviani ben tre.

1 Fernando GAVIRIA RENDON (COL) 205

2 Glenn O’SHEA (AUS) 190

3 Elia VIVIANI (ITA) 181

4 Jasper DE BUYST (BEL) 178

5 Aaron GATE (NZL) 173

6 Raman TSISHKOU (BLR) 159

7 Gaël SUTER (SUI) 149

8 Thomas BOUDAT (FRA) 144.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *