Il 2015 del ciclismo inizia qui

Siamo pronti per ricominciare a pedalare. La stagione 2015 del grande ciclismo è ormai alle porte e i programmi dei campioni sono definiti. Due appuntamenti si preannunciano particolarmente intensi: alla Vuelta Andalucia vedremo Contador, Quintana e Froome, alla Tirreno si aggiungerà anche un certo Nibali. Scopriamo dove cominceranno il loro 2015 tutti i corridori più attesi.

Vincenzo Nibali – Il vincitore del Tour de France ricomincerà a correre dal Dubai Tour, al via il 4 febbraio. Nella prima parte di stagione sarà anche all’Oman, Strade Bianche e Tirreno Adriatico.

Alberto Contador – La stagione del tentativo Giro – Tour inizierà per Contador alla Vuelta Andalucia, dal 18 febbraio, dove troverà anche Froome e Quintana. Contador continuerà poi con Tirreno e Catalogna.

Nairo Quintana – Il colombiano sarà il primo dei big da grandi giri a scendere in campo, anche perchè la sua stagione è finita presto per l’incidente alla Vuelta. Quintana debutterà al Tour de San Luis dal 19 gennaio, in Europa la prima sarà alla Vuelta Andalucia dal 18 febbraio. Lo rivedremo anche alla Tirreno.

Chris Froome – Il britannico ripartirà dalla Vuelta Andalucia, pronto alla prima sfida con Quintana e Contador. Poi la Tirreno Adriatico.

Alejandro Valverde – Il numero 1 del World Tour inizierà il suo 2015 l’8 febbraio con la prima tappa del Tour of Qatar. Lo rivedremo poi alla Tirreno Adriatico e al Catalogna.

Michal Kwiatkowski – Il Campione del Mondo debutterà prestissimo, già al Tour de San Luis che parte il 19 gennaio.

Mark Cavendish – Come Kwiatkowski anche Cavendish inizierà dal San Luis.

Marcel Kittel – Il velocista numero uno del gruppo sarà uno dei pochi big a cominciare la stagione con la prima corsa World Tour, il Tour Down Under al via il 20 gennaio.

Peter Sagan – La nuova avventura alla Tinkoff inizierà con il Qatar dall’8 febbraio. Poi Sagan correrà anche l’Oman prima della Tirreno e delle classiche.

Tony Martin – Il campionissimo delle crono partirà dalla Volta Algarve del 18 febbraio.

Joaquim Rodriguez – Il capitano della Katusha inizierà il 4 febbraio dal Dubai Tour, poi sarà in Oman, prima delle corse WT, Tirreno e Catalogna.

Rigoberto Uran – Anche il colombiano inizia dal Medio Oriente. La corsa d’esordio è il Tour of Oman che scatta il 17 febbraio, poi sarà in Francia per Sud Ardeche e Drome Classic, prima di Strade Bianche e Tirreno.

Fabio Aru – Calendario più nutrito per il campioncino sardo rispetto alla scorsa stagione. Aru inizierà dalla Vuelta Murcia del 14 febbraio, poi correrà l’Oman prima di misurarsi con Parigi Nizza e Catalogna.

Fabian Cancellara – Qatar e Oman sono i due classici impegni d’apertura per il campione svizzero che poi sarà alla Strade Bianche e alla Tirreno prima delle grandi classiche.

Philippe Gilbert – L’ex iridato è annunciato al via di tutte e tre le corse mediorientali di febbraio, Dubai, Qatar e Oman.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.