Giro di Romandia 2015, doppia crono

Ben due crono su sei giorni di gara per il Giro di Romandia 2015. Il percorso della gara svizzera è stato presentato oggi e prevede una novità rispetto alle ultime edizioni. Niente cronoprologo in apertura, ma una cronosquadre di 19 km, doppiata poi da una crono di chilometraggio simile per la tappa conclusiva. Un percorso che quindi sorride ancora di più agli specialisti delle prove contro il tempo. 

Per contro la tappa di montagna del Giro di Romandia 2015 sarà la quinta con l’arrivo in salita a Champex Lac dopo aver già affrontato Les Mosses, Les Giettes e Petite Forclaz. “Un percorso per un grande campione” ha sentenziato nella conferenza stampa di presentazione il patron Richard Chassot.

Le tappe del Giro di Romandia 2015

28 aprile 2015 1° tappa La Vallée de Joux – Juraparc 19,2 km (Cronometro a squadre)
29 aprile 2015 2° tappa: Apples – Saint-Imier 166,1 km
30 aprile 2015 3° tappa: Moutier – Porrentruy 173,2 km
1° maggio 2015 4° tappa: La Neuveville – Fribourg 169,8 km
2 maggio 2015 5° tappa: Fribourg – Champex-Lac 166,1 km
3 maggio 2015 6° tappa: Lausanne 17,3 km (Cronometro individuale)

Nelle ultime due edizioni il Giro di Romandia è stato conquistato da Chris Froome. Lo scorso maggio il britannico della Sky battè Spilak e Rui Costa. Vincenzo Nibali arrivò al quinto posto. L’ultimo vincitore italiano è stato Dario Frigo nel 2001 e 2002.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.