Delfinato 2015, seconda tappa a Bouhanni

Sprinta Nacer Bouhanni nella seconda tappa del Giro del Delfinato 2015. Il francese ha regalato la prima vittoria davvero importante alla Cofidis dopo un avvio di stagione problematico. La corsa è stata incerta nonostante un percorso pianeggiante nella seconda metà della tappa. Dopo pochi km se ne sono andati in fuga Teklehaimanot (MTN), Courteille (FDJ) e Quemenur (Europcar). 

Il gruppo oggi si è organizzato meglio, con Lampre, Cofidis e Giant che hanno messo un corridore a testa per non perdere di vista i fuggitivi. Ma ad una trentina di km dall’arrivo i battistrada hanno dato una decisa accelerata, dopo aver condotta la tappa sotto ritmo fin lì. Anche sfruttando alcuni tratti di forte vento a favore il terzetto ha creato qualche problema al gruppo, che solo a 3 km dall’arrivo è riuscito a chiudere.

La Lampre si è portata davanti con quattro uomini per Modolo, ma il velocista veneto poi nell’ultimo km si è trovato solo. La MTN ha lanciato lo sprint da lontano per Boasson Hagen. Bouhanni è uscito prepotentemente e Modolo non ha reagito con prontezza, facendosi scavalcare nel finale anche da Dumoulin. Così Bouhanni è andato a vincere nettamente sul connazionale e su Modolo, con Boasson Hagen 4°. Da segnalare diverse cadute, con Kelderman e Boeckmans tra i coinvolti ma per fortuna senza conseguenze.

Con Peter Kennauh ancora in giallo ora il Delfinato offre una delle tappe più attese, la cronosquadre di domani dove soprattutto la Sky di Froome e la Astana di Nibali saranno chiamate ad un test davvero interessante in prospettiva Tour de France.

1 Nacer Bouhanni (Fra) Cofidis, Solutions Credits 4:23:46
2 Samuel Dumoulin (Fra) AG2R La Mondiale
3 Sacha Modolo (Ita) Lampre-Merida
4 Edvald Boasson Hagen (Nor) MTN – Qhubeka
5 Aleksei Tsatevich (Rus) Team Katusha
6 Jonas Vangenechten (Bel) IAM Cycling
7 Jens Keukeleire (Bel) Orica GreenEdge
8 Ramunas Navardauskas (Ltu) Cannondale-Garmin Pro Cycling Team
9 Yannick Martinez (Fra) Team Europcar
10 Luka Mezgec (Slo) Team Giant-Alpecin

Classifica generale

1 Peter Kennaugh (GBr) Team Sky 7:30:27
2 Sacha Modolo (Ita) Lampre-Merida 0:00:02
3 Nacer Bouhanni (Fra) Cofidis, Solutions Credits
4 Samuel Dumoulin (Fra) AG2R La Mondiale 0:00:06
5 Edvald Boasson Hagen (Nor) MTN – Qhubeka 0:00:08
6 Tiesj Benoot (Bel) Lotto Soudal 0:00:12
7 Yannick Martinez (Fra) Team Europcar
8 Jay McCarthy (Aus) Tinkoff-Saxo
9 Ramunas Navardauskas (Ltu) Cannondale-Garmin Pro Cycling Team
10 Julian Alaphilippe (Fra) Etixx – Quick-Step.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.