Coppa Sabatini 2013, verso la presentazione

All'ultima Coppa Sabatini la vittoria di Fabio Duarte
All’ultima Coppa Sabatini la vittoria di Fabio Duarte

Nell’ultima settimana di grande ciclismo in Italia per la stagione 2013 spicca la classica Coppa Sabatini – Gran Premio città di Peccioli. La corsa toscana è in programma giovedì 10 ottobre, due giorni prima del Giro dell’Emilia e tre del Beghelli che faranno calare il sipario.

Quest’anno l’appuntamento in Valdera sarà anche l’ultimo dei tanti appuntamenti in Toscana, la regione grande protagonista di questo finale di stagione con i Mondiali fiorentini. La Coppa Sabatini negli ultimi anni ha lanciato atleti giovani che sono ancora oggi in cerca di una definitiva consacrazione sportiva. Enrico Battaglin e Fabio Duarte, rispettivamente gli ultimi due vincitori della Sabatini, che sono andati ad aggiungersi ad un prestigioso albo d’oro che può vantare i più grandi nomi del ciclismo nazionale e internazionale.

Sarà il Ristorante “14.80”, collocato all’interno de “La Fattoria” di Legoli, la location della cerimonia di presentazione che si terrà giovedì 19 settembre, con inizio alle ore 18.30, alla presenza del cittì della Nazionale azzurra Paolo Bettini.

Un’occasione nella quale saranno presentate le novità e tutti i dettagli della corsa che quest’anno festeggerà l’edizione numero 61.

Variazione in corso d’opera. A poco più di 24 ore dalla cerimonia di presentazione dell’edizione numero 61 del GP Peccioli-Coppa Sabatini, il gruppo dirigente della società pecciolese, in pieno accordo con il Presidente ed i più stretti collaboratori del main sponsor dell’evento – BELVEDERE SPA – ha deciso di trasferire la location della cerimonia all’interno della struttura “Triangolo Verde”, che già in passato ha ospitato eventi legati alla classica di ciclismo della Valdera. Confermato l’orario di inizio per le ore 18,30.

Una decisione scaturita da una serie di circostanze contingenti, condizionata anche da previsioni meteo che annunciano tempo instabile. La prudenza ha pertanto esortato gli organizzatori ad adottare una scelta rivolta ad una struttura più ampia e consolidata, certamente più consona ad ospitare la cerimonia in caso di maltempo.

Confermata la presenza del cittì Paolo Bettini, mentre nel frattempo è arrivato ai dirigenti dell’UC Pecciolese, una lettera da parte del Presidente onorario della nostra Federciclismo, Alfredo Martini. Una lettera attraverso la quale il grande condottiero e voce autorevole del movimento, rimarca la sua vicinanza alla corsa e a tutta la comunità della città di Peccioli. Un evento nel quale il ciclismo – sempre secondo l’ex cittì – si sposa appieno con il tessuto sociale di una terra da sempre legata profondamente allo sport delle due ruote.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.