Ciclismo, Fabio Felline un futuro da corse a tappe

Fabio Felline in grande forma

Fresco di rinnovo anche per la prossima stagione con il Team Trek, Fabio Felline si sta concentrando su un finale di stagione che per il 25enne torinese potrebbe riservare nuove soddisfazioni dopo le due vittorie già colte in stagione prima al Critérium International e successivamente in una tappa del Giro dei Paesi Baschi.

Le corse a tappe nel mirino

Il recente quinto posto nella classifica generale dell’Eneco Tour, con una cronometro individuale corsa in maniera intelligente e soprattutto una grande prova nelle due tappe che si correvano sulle strade di grandi classiche come la Liegi-Bastogne-Loegi e il Giro delle Fiandre, sembrano aver convinto il Team Trek ma anche lo stesso Fabio Felline che nella prossima stagione ci possa essere un ulteriore salto di qualità: dedicarsi alle corse del Nord in primavera, da sempre il suo sogno, ma anche provare a fare classifica nelle brevi corse a tappe.

Maglia azzurra ma anche cronosquadre mondiale

Intanto però adesso Felline ha un altro obiettivo, quello di convincere Davide Cassani a convocarlo per la prova su strada ai prossimi Mondiali di Richmond dopo che tre anni fa ha corso in maglia azzurra la prova degli Elite-Under 23 in Olanda. In ogni caso le sue recenti buone prestazioni contro il tempo sembrano aver convinto la squadra a inserirlo nel gruppo che correrà la cronometro mondiale riservata ai team, in programma sempre negli Usa il 20 settembre prossimo.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *