Ciclismo, Alexander Kristoff e Team Katusha fanno festa nel World Tour

Una vittoria che vale doppio

Il successo di Alexander Kristoff ottenuto ieri nel GP de Plouay, gara del calendario World Tour è servito a lui per avvicinarsi al podio nella classifica mondiale individuale ma anche al Team Katusha per tornare in testa alla classifica che vede in lizza le 17 formazioni del Pro Tour, anche se da qui alla fine della stagione c’è ancora spazio per molte corse.

Kristoff insidia Froome e Contador

Alexander Kristoff in Francia ha fatto cifra tonda, centrando la sua ventesima vittoria stagionale e risalendo ancora più vicino ai primi nella classifica individuale del World Tour UCI anche se in realtà tutti i punti che i ciclisti otterranno alla Vuelta saranno conteggiato solo tra due settimane alla fine della corsa a tappe spagnola. In vetta spicca ancora una volta Alejandro Valverde (Movistar) con 532 punti, seguito a debita distanza da Chris Froome (Team Sky) a 422 e Alberto Contador (Tinkoff-Saxo) a 407 mentre Kristoff è salito a 403. Dal quinto posti in giù troviamo Niro Quintana, Joaquin Rodriguez, Greg Van Avermaet, Richie Porte, Geraint Thomas e Alberto Rui Costa. Il primo italiano è Fabio Aru (Astana), tredicesimo a quota 263, seguito da Domenico Pozzovivo 17° e Vincenzo Nibali 33°.

Katusha supera Team Sky e Movistar

Con Kristoff fa festa anche il Team Katusha che passa in testa alla classifica del WorldTour: 1270 punti contro i 1246 del Team Sky e i 1242 del Team Movistar, come a dire che sarà lotta aperta sino alla fine mentre Etixx-Quick Step quarta e Tinkoff-Saxo quinta sono fuori dai giochi. L’unica italiana, la Lampre-Merida, è dodicesima a 486 punti.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.