Challenge Maiorca 2015, tante novità

La Challenge Maiorca 2015 aprirà il calendario del ciclismo europeo con tante novità. La corsa si correrà in quattro prove, in cui come negli anni scorsi le squadre potranno ruotare diversi corridori non essendo una corsa a tappe. Sarà però anticipata di una settimana, dal 29 gennaio al 1° febbraio, diventando così l’apertura del ciclismo in Europa ed evitando la pericolosa concomitanza del Dubai Tour.

Cambia anche il nome che da Challenge Maiorca diventa Playa de Palma Challenge Ciclista a Maiorca.

Il calendario sarà questo

Giovedì 29 gennaio Trofeo Santanyí-Ses Salines-Campos, 175 km
Venerdì 30 gennaio Trofeo Andratx-Mirador d’Es Colomer, 149 km
Sabato 31 gennaio Trofeo Serra de Tramuntana, 165 km
Domenica 1 febbraio Trofeo Playa de Palma, 168 km.

Al via ci saranno almeno quattro squadre World Tour: Movistar, Sky, Lotto Soudal e Cannondale Garmin, oltre ad alcune delle migliori professional come Europcar, Cofidis, MTN Qhubeka e Boa Argon. E’ prevista anche la partecipazione della squadra continental di Bradley Wiggins, il Team Wiggins Development, dove corrono diversi pistard nel giro della nazionale britannica.

Lo scorso anno alla Challenge Maiorca Sacha Modolo vinse le prime due prove, poi andarono a segno Kwiatkowski e Meersman.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.