Alberto Contador: Stanco ma motivato

Alberto Contador sta per tornare in gruppo. Messo in bacheca il Giro d’Italia, il campione spagnolo vive le ultime due settimane e mezzo che portano verso la seconda parte della sua grande sfida, il Tour de France. Unica tappa intermedia tra Giro e Tour è la Ruta del Sur, la corsa francese che si snoda sui Pirenei e che si corre da giovedì 18 a domenica 21. 

E’ un Contador che sta ancora recuperando gli sforzi del Giro d’Italia ma che mentalmente è già ricaricato per la nuova battaglia. “Sento la stanchezza del Giro, soprattutto quella dell’ultima settimana che è stata davvero dura. Ho pensato a recuperare e riposare, a parte tre giorni di allenamento specifico per riattivare il mio corpo. ma ho già voglia di tornare a correre alla Ruta del Sur” dichiara Contador.

Cosa farà in questo suo primo appuntamento post-Giro è difficile immaginarlo. Contador è l’emblema del corridore che cerca sempre l’attacco e il massimo risultato in ogni corsa, ma questo è un appuntamento particolare, a metà strada tra Giro e Tour. “E’ un’incognita il rendimento alla Ruta del Sur, non so in che condizione sarò” conferma Contador “Ho una buona base e questo mi permetterà di fare un buon allenamento in modalità di corsa”.

Incognite che si allungano anche sul Tour de France: “Anche il rendimento al Tour è pieno di incertezze, ma ho la motivazione di sperimentare qualcosa di nuovo. Sono molto motivato per questa sfida. Ho ancora della fatica e dei dolori muscolari, ma è normale. Se fosse una cosa facile non avrei questa motivazione”.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.