Zalf 2014, anno da record

Cinquasette vittorie è l’incredibile bottino finale messo insieme dalla Zalf 2014. La squadra under ed elite di Castelfranco Veneto ha dominato il campo in questa stagione, complice anche il passaggio tra i team continental della rivale storica Trevigiani. I numeri sono impressionanti: 137 podi conquistati in 135 gare, cinque vittorie in gare internazionali con l’ultima perla di Gianni Moscon al Piccolo Lombardia. Ma soprattutto il dato di cui la Zalf può andare più fiera è il passaggio tra i professionisti già ufficializzato di sei corridori. 

Simone Andreetta e Alessandro Tonelli faranno il grande salto nella Bardiani CSF. La Nippo Fantini si è invece assicurata Giacamo Berlato e Nicolas Marini. L’albanese Eugert Zhupa avrà la grande chance con la Neri Sottoli, mentre Federico Zurlo emigrerà in America con la UnitedHealthcare.

Ma in casa Zalf si pensa già alla programmazione del futuro. “C’è una nuova stagione da programmare” spiega il Team manager Luciano Rui “Dopo le partenze eccellenti di Andreetta, Berlato, Cavasin, Marini, Tonelli, Zurlo e Zhupa che in questi anni hanno composto lo zoccolo duro del nostro team, il 2015 per noi segnerà l’inizio di un nuovo ciclo con tanti giovani innesti che andranno a comporre una rosa che avrà il difficile compito di raccogliere la pesante eredità di un gruppo che solo nelle ultime due stagioni ha ottenuto più di 100 successi”.

La Zalf ha così annunciato altri tre ragazzi che arriveranno per comporre la squadra che darà l’assalto alla prossima stagione: si tratta di Niccolò Rocchi, classe ’91, Andrea Borso, classe ’94, e Daniel Rupiani, classe ’95.

Gli atleti confermati per la stagione 2015:
Gianluca Milani (1991), Gianni Moscon (1994), Nicola Rossi (1993), Enrico Salvador (1994), Nicola Toffali (1992), Andrea Toniatti (1992), Simone Velasco (1995) e Giacomo Zilio (1995).

I nuovi arrivati:
Gianmarco Begnoni (1996) – Aspiratori Otelli
Andrea Borso (1994) – Cycling Team Friuli
Daniel Pearson (GBR, 1994) – Zappi’s Team
Filippo Rocchetti (1996) – Aspiratori Otelli
Niccolò Rocchi (1991) – Bibanese Gaiaplast
Daniel Rupiani (1995) – General Store bottoli Zardini
Mirco Sartori (1996) – Campana Imballaggi Team Airone

La lista non è da considerarsi definitiva.

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.